shoesstar
Il terminale invece della cassa
07.08.2012 2364

Il terminale invece della cassa

La società "Mila - scarpe all'ingrosso" automatizza la cassa

Presto, gli acquirenti di scarpe per bambini alla rinfusa nell'ufficio del distributore Ural avranno un terminale elettronico al posto della solita finestra di cassa, la cui installazione continuerà l'ottimizzazione dei processi aziendali all'interno dell'azienda.

In generale, un cassiere elettronico sembrerà un ATM familiare con un ricevitore di banconote progettato per ricevere un intero pacchetto di denaro. Inoltre, il terminale di checkout Mila sarà dotato di uno scanner speciale che legge il codice a barre dalla fattura. Per questo motivo, i dati dell'acquirente di scarpe per bambini alla rinfusa e l'importo del pagamento richiesto verranno immediatamente visualizzati sullo schermo e, una volta completata la transazione, verrà presentato un assegno per la presentazione al gestore.

“Molti processi formali si prestano all'automazione. Ad esempio, l'accettazione della merce con l'inserimento delle fatture nel computer dell'acquirente o il download delle applicazioni al fornitore e la loro elaborazione. Le azioni del cassiere, che includono la verifica dell'importo sulla fattura, la ricezione e la contabilizzazione del denaro, la scansione delle note per l'autenticità, la registrazione di un pagamento nel programma di controllo, l'eliminazione della ricevuta in contanti, non fanno eccezione. La partecipazione umana non è necessaria. La risorsa umana è la più costosa e del tutto naturale che le persone devono risolvere compiti più complessi e creativi che richiedono un approccio non standard, il che significa che le macchine non possono permetterselo ”, afferma Alexander Borodin, direttore di Mila - scarpe all'ingrosso.

La selezione, l'installazione e il debug di un terminale elettronico saranno gestiti da ElitMaster, partner distributore di lunga data e sviluppatore del negozio Internet Mila. L'introduzione di questa innovazione consentirà all'azienda di liberare il cassiere dall'esecuzione di lavori di routine e di utilizzare il suo potenziale creativo per risolvere compiti contabili primari e aiutare i manager, che, a loro volta, consentiranno loro di prestare maggiore attenzione alle scarpe all'ingrosso per bambini.

La compagnia "Mila - scarpe all'ingrosso" automatizzerà la cassa. Presto, gli acquirenti di scarpe per bambini sfuse nell'ufficio di un distributore Ural si aspetteranno un terminale elettronico invece della solita finestra di cassa ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

La pandemia ha mandato Peter Kaiser a rischio di bancarotta

Peter Kaiser ha presentato una petizione al tribunale distrettuale di Pirmasens per sviluppare un piano d'azione per evitare procedure di fallimento. Secondo i manager dell'azienda, Peter Kaiser ha portato a uno stato di quarantena pre-fallimento in ...
17.09.2020 137

Vans svela la collaborazione con il MoMA di New York

Il design della collezione Vans x MoMA, composta da scarpe, vestiti e accessori, si ispira alle opere di artisti eccezionali presentati al MoMA Museum, tra cui Salvador Dalì, Wassily Kandinsky, Lyubov Popova, Claude Monet, Edvard Munch, Jackson ...
17.09.2020 256

Nella linea di zoccoli Crocs sono comparsi modelli caldi

Come abbiamo scritto in precedenza, il marchio americano ha notato una crescita esplosiva delle vendite dei suoi zoccoli durante i mesi estivi di quarantena e, a quanto pare, per non perdere lo slancio, ha deciso di offrire ai consumatori una versione autunnale del suo popolare modello.
17.09.2020 247

La collezione Swims aggiunge nuovi ombrelli in canna

Con l'inizio dell'autunno e della stagione delle piogge, il marchio norvegese di scarpe in gomma Swims ha tradizionalmente intensificato le sue attività, aggiungendo nuove calzature e accessori alla sua collezione. Questa volta la collezione è stata reintegrata con una nuova linea di ombrelli in ...
15.09.2020 320

I ricavi del Gruppo di società Obuv Rossii nel primo semestre 2020 sono diminuiti del 26,4%

I ricavi del gruppo di società Obuv Rossii nella prima metà del 1 sono diminuiti del 2020% a 26,4 miliardi di RUB. rispetto a 3,963 miliardi di rubli. nella prima metà del 5,384. • La perdita netta è stata di 1 miliardi di RUB, afferma il rapporto finanziario del gruppo di società Obuv Rossii.
15.09.2020 422
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio