Rieker
"TsentrObuv" aggiornerà la rete
19.06.2012 1935

"TsentrObuv" aggiornerà la rete

La casa commerciale "TsentrObuv" ha iniziato il restyling dell'omonima catena. L'obiettivo del progetto è migliorare la qualità del servizio e attrarre nuovi clienti.

Ora nei punti vendita della catena verranno installati POSM elettronici e schermi LCD touch sensitive. Inoltre, a TsentrObuvi apparirà una zona ricreativa per bambini appositamente designata, dotata di un display TV per la dimostrazione dei cartoni animati, una tavola da pavimento per il disegno e giochi educativi. Il primo negozio nel formato aggiornato è già stato aperto a Mosca sull'autostrada Altufevskoe.

Da giugno 2012, tutti i negozi TsentrObuv apriranno in un "nuovo formato". Il resto dei punti vendita della catena verrà aggiornato due volte l'anno durante la bassa stagione. Come spiegato in azienda, la domanda più bassa è tipica per fine gennaio e per tutto febbraio, oltre che per luglio e agosto. La superficie media totale del negozio CenterObuv è di circa 330 mq. Gli oggetti con una superficie di oltre 350 mq verranno aperti nel nuovo formato. L'azienda ha avuto difficoltà a commentare il volume degli investimenti e il periodo di tempo in cui il rivenditore intende completare il restyling.

Secondo Andrey Nesterov, direttore generale di ZAO TD TsentrObuv, nell'attuazione di tali progetti in Russia, dovrebbe essere presa in considerazione l'esperienza di colleghi stranieri.

"Sono ispirato da idee come touch screen con dimostrazione 3D di modelli e descrizione della tecnologia di produzione, camerini fotografici", afferma il top manager. - A mio avviso, il servizio di geolocalizzazione riceverà un notevole sviluppo nel prossimo futuro con l'erogazione di sconti ai clienti che si sono segnati nello store e hanno pubblicato un link su un social network.

Oggi la rete "CenterObuv" comprende più di 900 negozi. La società prevede per il 2012 l'apertura di 371 punti vendita, di cui circa 130 già operativi. Inoltre, per sostenere i suoi piani di sviluppo, CenterObuv ha attirato due linee di credito bancarie: da Sberbank per 5 miliardi di rubli. e Gazprombank per 2 miliardi di rubli.

“Forse l'azienda sta effettuando un restyling per aumentare il controllo medio nei negozi della catena. Oggi "CenterObuvi" potrebbe non bastare del margine che è ora ", afferma Sergei Sarkisov, vice presidente di GC" Novard ", che sviluppa la rete di cassette per scarpe" Econika ". “Inoltre, la gestione dei centri commerciali è molto cauta nel permettere l'ingresso nei propri locali di catene che operano in formato“ hard discount ”, prestando molta attenzione all'aspetto dei negozi e al loro posizionamento. Probabilmente, dopo l'aggiornamento del formato, CenterObuvi avrà la possibilità di entrare in molti centri commerciali. Il restyling è quindi il giusto passo di sviluppo per l'azienda. Tuttavia, non è chiaro come lo percepiranno gli acquirenti ".

Secondo Elena Komkova, partner di Retail Training Group, non è del tutto chiaro quali compiti specifici TsentrObuv voglia risolvere con questo restyling.

"Mi sembra che tali cambiamenti sarebbero giustificati se il rivenditore modificasse in modo significativo il proprio posizionamento", afferma l'esperto. "Se l'obiettivo globale, per la cui realizzazione è necessario un restyling, non è scontato, allora è piuttosto solo un altro esempio di uno spreco di denaro".

Secondo INFOLine & Retailer Russia Top-100 2012, CenterObuv Trade House è diventato il più grande rivenditore di moda nel 2011 con un fatturato di 29,3 miliardi di RUB IVA esclusa. L'azienda si è classificata al 22 ° posto, riporta retailer.ru.

L'azienda ha iniziato la sua attività nel 1992 ed è il più grande operatore della catena di vendita al dettaglio di calzature in Russia. TsentrObuv sviluppa due direzioni complementari: negozi per famiglie TsentrObuv e negozi per giovani Centro di formato fast-fashion. A giugno 2012, la rete di vendita al dettaglio del gruppo comprende oltre 900 negozi e copre più di 300 città in Russia.

Trading House "TsentrObuv" ha iniziato a rinnovare la rete con lo stesso nome. L'obiettivo del progetto è migliorare la qualità del servizio e attirare nuovi clienti. Ora verranno installati gli archivi di rete ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Nike lascia la Russia

Secondo Vedomosti, Nike, uno dei principali produttori americani di abbigliamento sportivo e calzature, sta riducendo le vendite in Russia.
26.05.2022 122

Iscriviti ai nostri social network

Cari lettori di Shoes Report, colleghi e partner, partecipanti alla mostra Euro Shoes! Il nostro spazio informativo oggi, dove pubblichiamo notizie del settore calzaturiero, mostre di Shoes Report, articoli di esperti, contenuti utili e fotografici, è il sito web di Shoes...
25.05.2022 205

Bottega Veneta rafforza il business delle calzature

Il marchio di lusso italiano Bottega Veneta, parte del gruppo Kering, ha assunto la designer e artista turca Safa Sahin come consulente di design di scarpe.
25.05.2022 229

I marchi turchi sono invitati a prendere posti liberi nei centri commerciali in Russia

Il presidente del Consiglio russo dei centri commerciali (RSTC) Dmitry Moskalenko ha parlato dei negoziati in corso tra Russia e Turchia per sostituire i marchi che lasciano la Russia con marchi di abbigliamento e calzature alla moda dalla Turchia, scrive RBC con ...
24.05.2022 356

Wildberries ha aperto un punto di accettazione di merci da imprenditori nella regione di Ivanovo

L'azienda sta ampliando la cooperazione con i rappresentanti delle imprese regionali e aprendo nuove strutture logistiche nelle aree popolate del paese. A maggio 2022 è entrato in funzione a Ivanovo il nuovo centro di smistamento Wildberries, la sua area di stabilimento è…
24.05.2022 159
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio