shoesstar
I produttori di scarpe uzbeko discutono delle prospettive del settore calzaturiero e calzaturiero del paese
23.12.2011 2058

I produttori di scarpe uzbeko discutono delle prospettive del settore calzaturiero e calzaturiero del paese

La Camera di commercio e industria dell'Uzbekistan congiuntamente all'associazione delle imprese di pelletteria e calzatura "Uzbekcharmpoyabzali" ha organizzato una "tavola rotonda" dedicata alle questioni relative all'ulteriore sviluppo del settore della pelle e delle calzature del paese.

All'evento hanno partecipato leader del settore della pelletteria e della calzatura, rappresentanti dei ministeri dell'economia, della finanza, delle relazioni economiche estere, degli investimenti e del commercio dell'Uzbekistan, della Camera di commercio e dell'industria, del Comitato delle imposte statali, della banca centrale e di altri dipartimenti.

Il presidente dell'associazione delle imprese di pelletteria e calzatura "Uzbekcharmpoyabzali" Iskandar Atakhanov ha osservato che la riuscita attuazione del programma industriale adottato nel 2007 per sviluppare e modernizzare le imprese di pelletteria e calzatura, migliorare la qualità e aumentare la produzione di prodotti finiti per il periodo 2007-2011 produce risultati significativi. Così, ad esempio, presso le imprese facenti parte dell'associazione, sono stati effettuati interventi di ammodernamento, riassetto tecnico e tecnologico.

Le aziende del settore della pelletteria e delle calzature dell'Uzbekistan producono ogni anno oltre 10 milioni di paia di scarpe di alta qualità, abbigliamento moderno in pelle e articoli in pelle per un valore di 12 miliardi di soum. Allo stesso tempo, i volumi delle esportazioni stanno crescendo in modo dinamico.

Come osservato durante l'incontro, le elevate prestazioni del settore sono state raggiunte grazie alla disponibilità di risorse di lavoro qualificate, una rete di comunicazione sviluppata, servizi bancari e legali, basso costo delle risorse energetiche, miglioramento continuo delle tecnologie e disponibilità della domanda nei mercati nazionali ed esteri.

I partecipanti alla tavola rotonda hanno analizzato le barriere e le limitazioni esistenti nell'espansione della produzione di prodotti competitivi nazionali, hanno esaminato i modi per rafforzare l'interazione tra il settore privato e gli enti governativi competenti per aiutare lo sviluppo dell'industria della pelle in Uzbekistan. Questo è stato scritto dall'agenzia di stampa nazionale dell'Uzbekistan.

La Camera di commercio e industria dell'Uzbekistan congiuntamente all'associazione delle imprese di pelletteria e calzatura "Uzbekcharmpoyabzali" ha organizzato una "tavola rotonda" su questioni di ulteriore sviluppo ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

La pandemia ha mandato Peter Kaiser a rischio di bancarotta

Peter Kaiser ha presentato una petizione al tribunale distrettuale di Pirmasens per sviluppare un piano d'azione per evitare procedure di fallimento. Secondo i manager dell'azienda, Peter Kaiser ha portato a uno stato di quarantena pre-fallimento in ...
17.09.2020 152

Vans svela la collaborazione con il MoMA di New York

Il design della collezione Vans x MoMA, composta da scarpe, vestiti e accessori, si ispira alle opere di artisti eccezionali presentati al MoMA Museum, tra cui Salvador Dalì, Wassily Kandinsky, Lyubov Popova, Claude Monet, Edvard Munch, Jackson ...
17.09.2020 267

Nella linea di zoccoli Crocs sono comparsi modelli caldi

Come abbiamo scritto in precedenza, il marchio americano ha notato una crescita esplosiva delle vendite dei suoi zoccoli durante i mesi estivi di quarantena e, a quanto pare, per non perdere lo slancio, ha deciso di offrire ai consumatori una versione autunnale del suo popolare modello.
17.09.2020 259

La collezione Swims aggiunge nuovi ombrelli in canna

Con l'inizio dell'autunno e della stagione delle piogge, il marchio norvegese di scarpe in gomma Swims ha tradizionalmente intensificato le sue attività, aggiungendo nuove calzature e accessori alla sua collezione. Questa volta la collezione è stata reintegrata con una nuova linea di ombrelli in ...
15.09.2020 333

I ricavi del Gruppo di società Obuv Rossii nel primo semestre 2020 sono diminuiti del 26,4%

I ricavi del gruppo di società Obuv Rossii nella prima metà del 1 sono diminuiti del 2020% a 26,4 miliardi di RUB. rispetto a 3,963 miliardi di rubli. nella prima metà del 5,384. • La perdita netta è stata di 1 miliardi di RUB, afferma il rapporto finanziario del gruppo di società Obuv Rossii.
15.09.2020 433
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio