I produttori di scarpe uzbeko discutono delle prospettive del settore calzaturiero e calzaturiero del paese
23.12.2011 3030

I produttori di scarpe uzbeko discutono delle prospettive del settore calzaturiero e calzaturiero del paese

La Camera di Commercio e Industria dell'Uzbekistan, insieme all'associazione Uzbekcharmpoyabzali delle imprese di pelletteria e calzature, ha tenuto una tavola rotonda sull'ulteriore sviluppo dell'industria della pelle e delle scarpe del paese.

All'evento hanno partecipato leader del settore della pelletteria e della calzatura, rappresentanti dei ministeri dell'economia, della finanza, delle relazioni economiche estere, degli investimenti e del commercio dell'Uzbekistan, della Camera di commercio e dell'industria, del Comitato delle imposte statali, della banca centrale e di altri dipartimenti.

Il presidente dell'associazione delle imprese di pelletteria e calzatura "Uzbekcharmpoyabzali" Iskandar Atakhanov ha osservato che la riuscita attuazione del programma industriale adottato nel 2007 per sviluppare e modernizzare le imprese di pelletteria e calzatura, migliorare la qualità e aumentare la produzione di prodotti finiti per il periodo 2007-2011 produce risultati significativi. Così, ad esempio, presso le imprese facenti parte dell'associazione, sono stati effettuati interventi di ammodernamento, riassetto tecnico e tecnologico.

Le aziende del settore della pelletteria e delle calzature dell'Uzbekistan producono ogni anno oltre 10 milioni di paia di scarpe di alta qualità, abbigliamento moderno in pelle e articoli in pelle per un valore di 12 miliardi di soum. Allo stesso tempo, i volumi delle esportazioni stanno crescendo in modo dinamico.

Come osservato durante l'incontro, le elevate prestazioni del settore sono state raggiunte grazie alla disponibilità di risorse di lavoro qualificate, una rete di comunicazione sviluppata, servizi bancari e legali, basso costo delle risorse energetiche, miglioramento continuo delle tecnologie e disponibilità della domanda nei mercati nazionali ed esteri.

I partecipanti alla tavola rotonda hanno analizzato le barriere e le limitazioni esistenti nell'espansione della produzione di prodotti competitivi nazionali, hanno esaminato i modi per rafforzare l'interazione tra il settore privato e gli enti governativi competenti per aiutare lo sviluppo dell'industria della pelle in Uzbekistan. Questo è stato scritto dall'agenzia di stampa nazionale dell'Uzbekistan.

La Camera di Commercio e Industria dell'Uzbekistan insieme all'associazione delle imprese di pelletteria e calzature "Uzbekcharmpoyabzali" ha tenuto una "tavola rotonda" sui temi di ulteriore sviluppo ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Lamoda ha lanciato il proprio marchio di calzature Founds

Il rivenditore online russo Lamoda sta espandendo la propria linea di marchi propri. Ai nuovi marchi di abbigliamento Mademan e Nume, lanciati questa primavera, si è aggiunto Founds, sotto il quale…
13.06.2024 40

Un escursionista apre un negozio a Vladivostok

La catena di negozi multimarca Hiker è diventata federale. A Vladivostok, nel centro commerciale Kalina Mall in Kalinina, 8, è stato aperto il sesto punto vendita della catena. Questo è il primo negozio regionale della catena situato al di fuori del Distretto Federale Centrale. La gamma è composta da…
13.06.2024 88

Lamoda annulla il compenso per l'accettazione della merce e ne allunga la durata

Il rivenditore online Lamoda, specializzato nella vendita di prodotti della categoria Moda, annuncia cambiamenti nel lavoro con i partner che lavorano con il mercato utilizzando il modello FBO (Fulfilment by operator), cioè con coloro che negoziano...
13.06.2024 374

Rilasciata la collaborazione Hey Dude x Lee

Il marchio di mocassini di proprietà di Crocs Inc Hey Dude ha avviato una collaborazione con il marchio di denim Lee. Una piccola capsule collection dedicata alle vacanze estive e al mare, composta da sette capi, tra abbigliamento, accessori e…
11.06.2024 488

La collaborazione tra Ecco e Natasha Ramsay-Levi è stata presentata da Julia e Anna Peresild

Il marchio di calzature danese Ecco continua la sua collaborazione con la designer Natasha Ramsay-Levi, ex direttore creativo di Chloé. Una nuova collezione limitata di scarpe frutto di una sensazionale collaborazione in Russia è stata presentata da Yulia Peresild e sua figlia...
11.06.2024 542
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio