Rieker
Nel 2025, una carenza di venditori e funzionari verrà rivelata in Russia
08.06.2011 8217

Nel 2025, una carenza di venditori e funzionari verrà rivelata in Russia

Entro il 2025, il numero di persone impiegate nell'attività economica della popolazione della Federazione Russa potrebbe diminuire del 12,9% e soprattutto nuovi lavoratori saranno richiesti nel commercio, nella finanza e nella pubblica amministrazione. Lo scrive il quotidiano "Kommersant" con riferimento al rapporto del laboratorio di previsione delle risorse lavorative dell'Istituto per le previsioni economiche (INP) RAS.

Ora nella struttura dell'occupazione per tipo di attività economica, la quota maggiore (18,4%) appartiene al commercio all'ingrosso e al dettaglio, alla produzione (14,8-15%) e all'agricoltura (9,2%). Ma entro il 2025 ci sarà un aumento significativo nel settore non produttivo: la percentuale della popolazione occupata nel commercio all'ingrosso e al dettaglio aumenterà al 20-22,5%, l'attività finanziaria - dall'1,7 al 2,2-2,4%, nella sicurezza del governo e militare - dal 5,8 al 6,7-6,9%, nei segmenti hotel e ristorante - dall'1,9 al 2,3%.

Il numero di occupati in età lavorativa diminuirà del 2025-18,5% entro il 21, mentre la percentuale di pensionati che lavorano aumenterà in modo significativo (da 5,3 a 6,6 milioni di persone). Di conseguenza, i lavoratori stranieri migranti saranno sempre più attratti a lavorare nel settore industriale (e nel settore dei servizi) - da 2,5 a 3,5 milioni di persone nel 2025. Questo è circa il 7% della popolazione totale occupata nel 2025.
Come risulta dai calcoli dell'INP RAS, a causa dell'aumento del numero di persone occupate nella pubblica amministrazione, almeno il governo russo non riuscirà nell'attuale strategia di riduzione del numero di dipendenti pubblici. Ricordiamo che, secondo i risultati del 2013, il numero di dipendenti pubblici federali in Russia dovrebbe essere ridotto del 20%.

La riduzione dei funzionari è prevista dal decreto "Sull'ottimizzazione del numero di funzionari statali e impiegati statali", che è stato firmato dal presidente russo D. Medvedev.

Le previsioni dell'INP RAS mostrano quali settori dell'economia avranno il maggior numero di licenziamenti nel prossimo decennio. Secondo i calcoli dell'INP RAS, nel settore manifatturiero, con una previsione negativa (una diminuzione della popolazione occupata nelle attività economiche del 14,7%), il numero diminuirà di un terzo entro il 2025 e ogni quinto dipendente lascerà il settore dell'istruzione. Il settore energetico e i servizi pubblici lasceranno il settimo dei dipendenti impiegati in essi.

Entro il 2025, il numero di persone impiegate nell'attività economica della popolazione della Federazione Russa potrebbe diminuire del 12,9% e soprattutto nuovi lavoratori saranno richiesti nel commercio, nella finanza e nella pubblica amministrazione. ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Nike lascia la Russia

Secondo Vedomosti, Nike, uno dei principali produttori americani di abbigliamento sportivo e calzature, sta riducendo le vendite in Russia.
26.05.2022 175

Iscriviti ai nostri social network

Cari lettori di Shoes Report, colleghi e partner, partecipanti alla mostra Euro Shoes! Il nostro spazio informativo oggi, dove pubblichiamo notizie del settore calzaturiero, mostre di Shoes Report, articoli di esperti, contenuti utili e fotografici, è il sito web di Shoes...
25.05.2022 231

Bottega Veneta rafforza il business delle calzature

Il marchio di lusso italiano Bottega Veneta, parte del gruppo Kering, ha assunto la designer e artista turca Safa Sahin come consulente di design di scarpe.
25.05.2022 249

I marchi turchi sono invitati a prendere posti liberi nei centri commerciali in Russia

Il presidente del Consiglio russo dei centri commerciali (RSTC) Dmitry Moskalenko ha parlato dei negoziati in corso tra Russia e Turchia per sostituire i marchi che lasciano la Russia con marchi di abbigliamento e calzature alla moda dalla Turchia, scrive RBC con ...
24.05.2022 387

Wildberries ha aperto un punto di accettazione di merci da imprenditori nella regione di Ivanovo

L'azienda sta ampliando la cooperazione con i rappresentanti delle imprese regionali e aprendo nuove strutture logistiche nelle aree popolate del paese. A maggio 2022 è entrato in funzione a Ivanovo il nuovo centro di smistamento Wildberries, la sua area di stabilimento è…
24.05.2022 180
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio