I proprietari di Wrangler acquistano Timberland per $ 2 miliardi
14.06.2011 7571

I proprietari di Wrangler acquistano Timberland per $ 2 miliardi

I produttori statunitensi di abbigliamento e calzature VF e Timberland hanno deciso di fondersi.

Secondo la dichiarazione ufficiale della società VF, pagherà per Timberland a $ 43 per azione, o $ 2 miliardi per l'intera società.

La fusione creerà una società con una capitalizzazione di $ 10 miliardi.

La fusione è già stata approvata dai consigli di amministrazione di entrambe le società. Per Timberland, è redditizio a causa dell'importo della transazione: ora le azioni della società sui mercati statunitensi sono valutate a soli $ 30 ciascuno. La notizia della fusione in poche ore ha portato il valore delle azioni a $ 42,7.

L'acquisizione di VF aumenterà le vendite della divisione Outdoor & Action Sports. Secondo i piani dell'azienda, dopo la fusione, questo dipartimento porterà VF fino al 50% delle entrate. Inoltre, VF intende trarre vantaggio dalla forte presenza di Timberland in Giappone e rafforzarne la presenza.

VF è oggi specializzata nella produzione di jeans e abbigliamento da lavoro. Lei, in particolare, possiede marchi come Wrangler, Lee Jeans, Vans, Eastpak, Napapijri, The North Face, 7 For All Mankind, John Varvatos e altri - ci sono circa 30 marchi nel portafoglio dell'azienda. I ricavi dell'azienda nel 2010 sono stati pari a 7,6 miliardi di dollari, Timberland nel 2011 prevede di raggiungere un fatturato di 1,6 miliardi di dollari, di cui quasi la metà delle vendite per il marchio americano proverrà dai mercati esteri.

"Timberland è orgogliosa del suo ricco patrimonio e della nostra reputazione di azienda socialmente responsabile e rispettosa dell'ambiente", ha affermato il CEO Jeffrey Schwartz, "e siamo lieti di entrare a far parte della famiglia di marchi VF. È nota per la sua capacità di sviluppare marchi nazionali preservando la loro cultura unica ".
VF prevede di aumentare le entrate di Timberland del 10% ogni anno.

La crescita sarà fornita a causa di 5 fattori:
- l'uso di tutte le risorse VF in Europa: Asia e America Latina;
- L'uso di comunicazioni dirette con i consumatori, compresa la propria attività di vendita al dettaglio e in rapida crescita;
- aumentare la percentuale di abbigliamento nell'assortimento;
- aumentare la quota di scarpe e vestiti da donna sul volume totale della produzione;
- riduzione dei costi nell'organizzazione della rete di vendita al dettaglio.

La fusione, che dovrebbe essere completata nel terzo trimestre del 2011, secondo gli esperti, porterà VF $ 700 milioni di profitti aggiuntivi, oltre ad aumentare il reddito degli azionisti, da $ 25 per azione nel 2011 a $ 75 nel 2012.

Il quartier generale di Timberland rimarrà a Stratham (New Hampshire).

I produttori statunitensi di abbigliamento e calzature VF e Timberland hanno deciso di fondersi.
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il primo negozio Lassie è stato aperto a San Pietroburgo

Il 21 febbraio, un negozio di abbigliamento per bambini di marca scandinava, Lassie, una filiale di Reima, ha aperto le sue porte nel centro commerciale Europolis a San Pietroburgo. Questo è il primo negozio monomarca Lassie nel nord...
21.02.2024 421

Il produttore russo Vaga Shoes alla fiera Euro Shoes

Incontra il produttore russo VAGA Shoes di Pyatigorsk. Scarpe da donna realizzate in vera pelle. Design elegante, cuscinetti comodi, molto leggeri. Partecipare all'Euro per la prima volta...
21.02.2024 394

Gavary Mix presenta una collezione di calzature funzionali con protezione dall'umidità

Per la prima volta alla fiera Euro Shoes di Mosca, il produttore russo Gavary presenta una collezione di stivali, galosce, zoccoli e altri modelli di calzature funzionali con protezione dall'umidità.
20.02.2024 470

Euro Shoes è stata visitata dall'ambasciatore turco in Russia Tanju Bilgic

Il secondo giorno della fiera Euro Shoes Premiere Collection a Mosca è stato caratterizzato dalla visita dell'evento da parte dell'ambasciatore plenipotenziario della Turchia presso la Federazione Russa Tanju Bilgic. I marchi turchi di calzature e accessori partecipano regolarmente alla fiera internazionale di calzature e accessori Euro...
20.02.2024 484

CPM – Collection Première Mosca ha aperto una nuova stagione nel settore della moda

Il 19 febbraio è iniziata presso Expocentre Fairgrounds la nuova stagione della fiera internazionale dell’industria della moda CPM – Collection Première Mosca. Sono stati visitati il ​​programma delle sfilate, il business forum e più di 950 corner con le nuove collezioni autunno-inverno 2024/25 provenienti da 27 paesi...
20.02.2024 496
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio