Soho
I proprietari di Wrangler acquistano Timberland per $ 2 miliardi
14.06.2011 6969

I proprietari di Wrangler acquistano Timberland per $ 2 miliardi

I produttori statunitensi di abbigliamento e calzature VF e Timberland hanno deciso di fondersi.

Secondo la dichiarazione ufficiale della società VF, pagherà per Timberland a $ 43 per azione, o $ 2 miliardi per l'intera società.

La fusione creerà una società con una capitalizzazione di $ 10 miliardi.

La fusione è già stata approvata dai consigli di amministrazione di entrambe le società. Per Timberland, è redditizio a causa dell'importo della transazione: ora le azioni della società sui mercati statunitensi sono valutate a soli $ 30 ciascuno. La notizia della fusione in poche ore ha portato il valore delle azioni a $ 42,7.

L'acquisizione di VF aumenterà le vendite della divisione Outdoor & Action Sports. Secondo i piani dell'azienda, dopo la fusione, questo dipartimento porterà VF fino al 50% delle entrate. Inoltre, VF intende trarre vantaggio dalla forte presenza di Timberland in Giappone e rafforzarne la presenza.

VF è oggi specializzata nella produzione di jeans e abbigliamento da lavoro. Lei, in particolare, possiede marchi come Wrangler, Lee Jeans, Vans, Eastpak, Napapijri, The North Face, 7 For All Mankind, John Varvatos e altri - ci sono circa 30 marchi nel portafoglio dell'azienda. I ricavi dell'azienda nel 2010 sono stati pari a 7,6 miliardi di dollari, Timberland nel 2011 prevede di raggiungere un fatturato di 1,6 miliardi di dollari, di cui quasi la metà delle vendite per il marchio americano proverrà dai mercati esteri.

"Timberland è orgogliosa del suo ricco patrimonio e della nostra reputazione di azienda socialmente responsabile e rispettosa dell'ambiente", ha affermato il CEO Jeffrey Schwartz, "e siamo lieti di entrare a far parte della famiglia di marchi VF. È nota per la sua capacità di sviluppare marchi nazionali preservando la loro cultura unica ".
VF prevede di aumentare le entrate di Timberland del 10% ogni anno.

La crescita sarà fornita a causa di 5 fattori:
- l'uso di tutte le risorse VF in Europa: Asia e America Latina;
- L'uso di comunicazioni dirette con i consumatori, compresa la propria attività di vendita al dettaglio e in rapida crescita;
- aumentare la percentuale di abbigliamento nell'assortimento;
- aumentare la quota di scarpe e vestiti da donna sul volume totale della produzione;
- riduzione dei costi nell'organizzazione della rete di vendita al dettaglio.

La fusione, che dovrebbe essere completata nel terzo trimestre del 2011, secondo gli esperti, porterà VF $ 700 milioni di profitti aggiuntivi, oltre ad aumentare il reddito degli azionisti, da $ 25 per azione nel 2011 a $ 75 nel 2012.

Il quartier generale di Timberland rimarrà a Stratham (New Hampshire).

I produttori statunitensi di abbigliamento e calzature VF e Timberland hanno deciso di fondersi.
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 192

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 196

L'ufficio di progettazione per Timberland e Vans lavorerà in Giappone

VF Corp, proprietaria dei marchi Timberland e Vans, ha annunciato l'apertura del Tokyo Design Collective nell'area metropolitana di Tokyo Harajuku per espandere il suo potenziale creativo.
01.02.2023 208

L'India vanifica i piani della Turchia di diventare il polo produttivo europeo delle calzature

Alla vigilia dell'inizio della seconda più grande fiera internazionale della calzatura Aymod, che si terrà a Istanbul dall'1 al 4 febbraio, Berke Ichten, capo dell'Associazione turca dei produttori di scarpe TASD, Berke Ichten ha delineato i momenti critici nello sviluppo della scarpa turca…
01.02.2023 400

Il fatturato del Gruppo Tod's ha superato nel 2022 il miliardo di euro

Il Gruppo Tod's italiano ha registrato una crescita dei ricavi del 13,9% su base annua del 2022% nel XNUMX, superando la soglia del miliardo di euro, trainata dalle forti vendite al dettaglio e dalla forte performance del marchio Tod's.
31.01.2023 307
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio