Rieker
MTI ha intensificato l'apertura delle catene di abbigliamento
19.12.2011 2841

MTI ha intensificato l'apertura delle catene di abbigliamento

Il leader di mercato nel mercato delle calzature al dettaglio MTI (Intertop, Plato, Ecco) ha annunciato l'intenzione di espandere in modo significativo il proprio portafoglio di marchi di abbigliamento. 

MTI sta espandendo la sua attività di abbigliamento. “La strategia dell'azienda è espandere il portafoglio di marchi di abbigliamento. Fino a poco tempo fa, abbiamo sviluppato solo due catene: Timberland e Marc O'Polo ", ha dichiarato ieri Sergey Badritdinov, amministratore delegato della divisione calzature e abbigliamento di MTI. Secondo lui, la società sta negoziando il ritiro di altri due o tre noti marchi di abbigliamento il prossimo anno. Inoltre, alla fine dello scorso anno, è stato aperto un negozio multimarca giovanile Urban United (ora ci sono quattro punti vendita). Questo autunno - Abbigliamento femminile Nao Nao (tre negozi). “Entrambe le catene sono presentate nel segmento dei prezzi medi. Ad esempio, a Nao Nao la bolletta media è di $ 150, questo è il livello di Marc O'Polo ", ha detto il signor Badritdinov.

MTI Group of Companies, fondata nel 1991, è impegnata nella distribuzione e vendita di apparecchiature informatiche, nonché nel commercio al dettaglio di scarpe e abbigliamento. Unisce 217 negozi di scarpe in Ucraina e 20 in Kazakistan sotto i segni di "Intertop", Platone, Kidditop, Ecco, Geox e altri, nonché catene di abbigliamento - Timberland e Marc O'Polo. I risultati finanziari non sono stati resi noti. Uno dei comproprietari di MTI, secondo i partecipanti al mercato, è il presidente della società Vladimir Tsoi.

La società ha deciso di svilupparsi più attivamente nel segmento dei negozi di abbigliamento, in quanto leader fiducioso nel mercato delle calzature al dettaglio. La ragione per l'intensificazione dell'apertura dei rivenditori di abbigliamento in MTI è il desiderio di espandere il business. Con il ritiro di nuovi marchi di abbigliamento, l'azienda si concentrerà sulla classe media. “Ora la quota della classe media nel paese è piccola. Ma prevediamo che crescerà ”, spiega Badritdinov.

La vendita al dettaglio di abbigliamento e calzature ha molto in comune, quindi è facile spostarsi da un segmento all'altro, afferma Dmitry Ermolenko, comproprietario di Maratex. "MTI ha un concetto ben sviluppato e ben sviluppato di catene di vendita di calzature, che è molto difficile per i negozi multimarca", osserva. Ma, secondo lui, non dovresti aspettarti un profitto rapido - almeno sei mesi dopo, e un massimo - dopo due. “Mentre nel segmento di massa e nel lusso, il negozio mostra redditività fin dai primi giorni di attività. Certo, tutto dipende dal marchio ", ha affermato Ermolenko.

I partecipanti al mercato notano che molti marchi del segmento di prezzo medio sono pronti ad entrare nel mercato, ma i rivenditori non sono pronti a collaborare con loro. "Riceviamo offerte, ma le rifiutiamo. Questi sono ulteriori rischi che non siamo pronti a sopportare ", ha affermato Ermolenko. Secondo lui, l'eccezione è la rete River Island, che la società ha introdotto durante la crisi. "Abbiamo visto i risultati positivi di questo marchio in Russia, quindi abbiamo deciso di aprirlo in Ucraina", afferma Ermolenko. Secondo le previsioni della società di consulenza Colliers International, la maggior parte dei rivenditori di abbigliamento e calzature nel 2011 ridurrà il loro fatturato del 10-15% rispetto al 2010, principalmente a causa della "subsidenza" delle vendite nella seconda metà dell'anno. A proposito di questo scrive Kommersant. Ucraina ".

Il leader di mercato nel mercato delle calzature al dettaglio MTI (Intertop, Plato, Ecco) ha annunciato l'intenzione di espandere in modo significativo il proprio portafoglio di abbigliamento ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 93

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 95

L'ufficio di progettazione per Timberland e Vans lavorerà in Giappone

VF Corp, proprietaria dei marchi Timberland e Vans, ha annunciato l'apertura del Tokyo Design Collective nell'area metropolitana di Tokyo Harajuku per espandere il suo potenziale creativo.
01.02.2023 109

L'India vanifica i piani della Turchia di diventare il polo produttivo europeo delle calzature

Alla vigilia dell'inizio della seconda più grande fiera internazionale della calzatura Aymod, che si terrà a Istanbul dall'1 al 4 febbraio, Berke Ichten, capo dell'Associazione turca dei produttori di scarpe TASD, Berke Ichten ha delineato i momenti critici nello sviluppo della scarpa turca…
01.02.2023 348

Il fatturato del Gruppo Tod's ha superato nel 2022 il miliardo di euro

Il Gruppo Tod's italiano ha registrato una crescita dei ricavi del 13,9% su base annua del 2022% nel XNUMX, superando la soglia del miliardo di euro, trainata dalle forti vendite al dettaglio e dalla forte performance del marchio Tod's.
31.01.2023 270
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio