shoesstar
MTI ha intensificato l'apertura delle catene di abbigliamento
19.12.2011 2155

MTI ha intensificato l'apertura delle catene di abbigliamento

Leader di mercato nel mercato delle calzature al dettaglio MTI (Intertop, Plato, Ecco) ha annunciato l'intenzione di espandere significativamente il proprio portafoglio di marchi di abbigliamento.

MTI sta espandendo la propria attività di abbigliamento. “La strategia dell'azienda è quella di ampliare il portafoglio di marchi di abbigliamento. Fino a poco tempo fa, abbiamo sviluppato solo due reti: Timberland e Marc O'Polo ", ha dichiarato ieri Sergey Badritdinov, amministratore delegato della divisione calzature e abbigliamento MTI. Secondo lui, la società è in trattativa per il lancio di altri due o tre noti marchi di abbigliamento il prossimo anno. Inoltre, alla fine dello scorso anno, è stato aperto il negozio multi-marchio per giovani Urban United (ora ci sono quattro punti vendita). Questo autunno - abbigliamento femminile Nao Nao (tre negozi). “Entrambe le reti sono rappresentate nel segmento di prezzo medio. Ad esempio, a Nao Nao, l'assegno medio a $ 150 è il livello di Marc O'Polo ”, ha dichiarato Badritdinov.

MTI Group of Companies, fondata nel 1991, è impegnata nella distribuzione e vendita di apparecchiature informatiche, nonché nel commercio al dettaglio di scarpe e abbigliamento. Unisce 217 negozi di scarpe in Ucraina e 20 in Kazakistan sotto i segni di "Intertop", Platone, Kidditop, Ecco, Geox e altri, nonché catene di abbigliamento - Timberland e Marc O'Polo. I risultati finanziari non sono stati resi noti. Uno dei comproprietari di MTI, secondo i partecipanti al mercato, è il presidente della società Vladimir Tsoi.

La società ha deciso di svilupparsi più attivamente nel segmento dei negozi di abbigliamento, in quanto leader fiducioso nel mercato delle calzature al dettaglio. La ragione per l'intensificazione dell'apertura dei rivenditori di abbigliamento in MTI è il desiderio di espandere il business. Con il ritiro di nuovi marchi di abbigliamento, l'azienda si concentrerà sulla classe media. “Ora la quota della classe media nel paese è piccola. Ma prevediamo che crescerà ”, spiega Badritdinov.

La vendita al dettaglio di abbigliamento e calzature ha molto in comune, quindi è facile spostarsi da un segmento all'altro, afferma Dmitry Ermolenko, comproprietario di Maratex. "MTI ha un concetto ben sviluppato e ben sviluppato di catene di vendita di calzature, che è molto difficile per i negozi multimarca", osserva. Ma, secondo lui, non dovresti aspettarti un profitto rapido - almeno sei mesi dopo, e un massimo - dopo due. “Mentre nel segmento di massa e nel lusso, il negozio mostra redditività fin dai primi giorni di attività. Certo, tutto dipende dal marchio ", ha affermato Ermolenko.

I partecipanti al mercato notano che molti marchi del segmento di prezzo medio sono pronti ad entrare nel mercato, ma i rivenditori non sono pronti a collaborare con loro. "Riceviamo offerte, ma le rifiutiamo. Questi sono ulteriori rischi che non siamo pronti a sopportare ", ha affermato Ermolenko. Secondo lui, l'eccezione è la rete River Island, che la società ha introdotto durante la crisi. "Abbiamo visto i risultati positivi di questo marchio in Russia, quindi abbiamo deciso di aprirlo in Ucraina", afferma Ermolenko. Secondo le previsioni della società di consulenza Colliers International, la maggior parte dei rivenditori di abbigliamento e calzature nel 2011 ridurrà il loro fatturato del 10-15% rispetto al 2010, principalmente a causa della "subsidenza" delle vendite nella seconda metà dell'anno. A proposito di questo scrive Kommersant. Ucraina ".

Leader di mercato nel mercato delle calzature al dettaglio MTI (Intertop, Plato, Ecco) ha annunciato l'intenzione di espandere significativamente il proprio portafoglio di marchi di abbigliamento.
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

La pandemia ha mandato Peter Kaiser a rischio di bancarotta

Peter Kaiser ha presentato una petizione al tribunale distrettuale di Pirmasens per sviluppare un piano d'azione per evitare procedure di fallimento. Secondo i manager dell'azienda, Peter Kaiser ha portato a uno stato di quarantena pre-fallimento in ...
17.09.2020 220

Vans svela la collaborazione con il MoMA di New York

Il design della collezione Vans x MoMA, composta da scarpe, vestiti e accessori, si ispira alle opere di artisti eccezionali presentati al MoMA Museum, tra cui Salvador Dalì, Wassily Kandinsky, Lyubov Popova, Claude Monet, Edvard Munch, Jackson ...
17.09.2020 327

Nella linea di zoccoli Crocs sono comparsi modelli caldi

Come abbiamo scritto in precedenza, il marchio americano ha notato una crescita esplosiva delle vendite dei suoi zoccoli durante i mesi estivi di quarantena e, a quanto pare, per non perdere lo slancio, ha deciso di offrire ai consumatori una versione autunnale del suo popolare modello.
17.09.2020 325

La collezione Swims aggiunge nuovi ombrelli in canna

Con l'inizio dell'autunno e della stagione delle piogge, il marchio norvegese di scarpe in gomma Swims ha tradizionalmente intensificato le sue attività, aggiungendo nuove calzature e accessori alla sua collezione. Questa volta la collezione è stata reintegrata con una nuova linea di ombrelli in ...
15.09.2020 386

I ricavi del Gruppo di società Obuv Rossii nel primo semestre 2020 sono diminuiti del 26,4%

I ricavi del gruppo di società Obuv Rossii nella prima metà del 1 sono diminuiti del 2020% a 26,4 miliardi di RUB. rispetto a 3,963 miliardi di rubli. nella prima metà del 5,384. • La perdita netta è stata di 1 miliardi di RUB, afferma il rapporto finanziario del gruppo di società Obuv Rossii.
15.09.2020 599
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio