Rieker
I moscoviti spendono per acquisti 7619 euro all'anno
23.05.2011 2228

I moscoviti spendono per acquisti 7619 euro all'anno

Dopo la recessione, i consumi a Mosca sono cresciuti: i residenti della capitale spendono 7619 euro all'anno in acquisti al dettaglio, calcolano gli analisti di Cushman & Wakefield. I ricavi dei rivenditori stanno crescendo, ma non a causa dell'aumento delle vendite: l'ottimizzazione dei costi effettuata durante la crisi sta influenzando, dicono gli esperti a RB.ru. La pressione sull'attività commerciale sarà esercitata da una carenza di spazio, motivo per cui i canoni di locazione quest'anno cresceranno del 10-15%.

Il reddito dei moscoviti è uno dei più alti in Russia: $ 1532 nel 2010 rispetto ai $ 620 in media in Russia. I residenti della capitale spendono il 68% del loro reddito per l'acquisto di beni e servizi, che è la cifra più alta tra le città europee, affermano gli esperti di Jones Lang LaSalle. Secondo Rosstat, il russo medio guadagna 8330 dollari all'anno e spende 4941 dollari. Secondo gli analisti di Cushman & Wakefield, i moscoviti spendono ogni anno più soldi per gli acquisti al dettaglio rispetto ai residenti di Londra e Germania: 7619 euro contro 5760 e 5600, rispettivamente.

Secondo le previsioni di Jones Lang LaSalle, l'aumento del volume dei prestiti al consumo emessi continuerà a influenzare la crescita del fatturato del commercio al dettaglio: + 6,8% nel 2010 e + 1,4% a gennaio 2011. A causa dell'inflazione in aumento, le vendite di beni durevoli cresceranno, gli esperti prevedono.

Maxim Klyagin, analista di Finam Management, definisce l'inflazione un fattore negativo per il mercato: ha influenzato il reddito disponibile reale, che nel primo trimestre è diminuito del 2,9%. A gennaio-marzo, il fatturato del commercio al dettaglio in Russia è aumentato a prezzi comparabili del 4,7% (nel primo trimestre del 2010 - del 2,2%). Klyagin concorda con le previsioni di Jones Lang LaSalle: l'elevata inflazione motiva i consumatori a fare acquisti di capitale - l'acquisto di costosi beni durevoli. "Quindi, è abbastanza ovvio che le statistiche complessive del segmento non alimentare sono significativamente influenzate, ad esempio, dalle dinamiche pronunciate di crescita delle vendite di auto: quasi + 30% solo a marzo", dice l'esperto a RB.ru.

Dopo la recessione, i consumi a Mosca sono cresciuti: i residenti della capitale spendono 7619 euro all'anno per acquisti al dettaglio, calcolano gli analisti di Cushman & Wakefield. I ricavi dei rivenditori stanno crescendo, ma non per ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

YouTube Shoes Report: cosa ci aspetta ad agosto?

In questo numero di Shoes Report News raccontiamo: quando e dove si svolgerà la fiera Euro Shoes, quali marchi e da quali paesi saranno espositori, le eco-tendenze nella produzione di scarpe, l'aumento dei prezzi di scarpe e vestiti, ora puoi acquistare scarpe all'ingrosso online, all'ingrosso ...
30.07.2021 142

In Russia è apparso un laboratorio per testare le merci etichettate

L'Associazione delle aziende al dettaglio, la società TrekMark e l'operatore del sistema di etichettatura nazionale, Honest Sign, hanno aperto un laboratorio per testare i codici di etichettatura sulle merci. Il centro è apparso per conto del Ministero dell'Industria e del Commercio sulla base di ...
30.07.2021 99

È uscita la collezione adidas by Stella Mccartney "Stellashine"

Attraverso questa collaborazione, adidas e Stella McCartney continuano a combinare il design tecnologico con un approccio consapevole alla moda. Il colore principale della collezione è il metallizzato. Include un reggiseno sportivo con stampa zebrata nei colori nero e argento, leggings, ...
30.07.2021 115

Pubblicata la collaborazione Todd Snyder x New Balance 327 "Farmers' Market"

In collaborazione con lo stilista americano Todd Snader, New Balance ha lanciato una collezione di sneaker ispirate ai prodotti dei mercati contadini. L'aspetto dei modelli di sneaker corrisponde ai gruppi di prodotti del grano, ...
29.07.2021 213

Il CCC polacco ha rilasciato una collezione "ecologica" di scarpe e accessori

L'azienda polacca CCC, produttrice di scarpe e accessori, che sviluppa un'omonima catena di negozi al dettaglio, ha lanciato una collezione chiamata Go For Nature. Include scarpe e accessori contrassegnati da certificati speciali che indicano in un modo o nell'altro ...
29.07.2021 179
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio