Rieker
Nike "ha superato" i principali produttori al mondo
28.09.2011 2213

Nike "ha superato" i principali produttori al mondo

La società americana Nike, produttore di scarpe e abbigliamento sportivo di fama mondiale, ha riferito per il primo trimestre dell'anno fiscale in corso. In un contesto di instabilità finanziaria globale, la società sportiva segnala un aumento delle vendite, il cui profitto al 31 agosto 2011 è aumentato del 15%.

Il primo trimestre dell'anno fiscale 2011-2012 non è stato facile per molti produttori, soprattutto americani e giapponesi, ma non per Nike. L'azienda di abbigliamento sportivo ha aumentato i suoi profitti a $ 645 milioni, che equivale in percentuale a un aumento del 15%. Questo sviluppo ha superato tutte le aspettative degli analisti e degli esperti di Wall Street. Nel solo mercato nordamericano, il fatturato dell'azienda è stato di circa 2,2 miliardi di dollari (+ 16%). Nei mercati meno sviluppati, Nike ha guadagnato $ 799 milioni, aumentando i profitti del 35%.

Tra i "redditizi" i mercati di vendita americano, cinese e indiano, dove, a differenza dell'Europa occidentale, si registra una crescita stabile della domanda di prodotti Nike. Quindi, dopo aver ricalcolato in base al tasso di cambio corrente, i ricavi della società da questa regione non corrispondevano all'aumento del 14% precedentemente annunciato.

Valutando le prestazioni finanziarie di Nike su scala globale, vale la pena notare l'aumento totale degli utili a $ 6,08 miliardi (+ 18%). Quest'anno ha avuto più che successo per il produttore sportivo: nell'ambito del programma quadriennale di riacquisto di azioni, la società è riuscita a "assegnare" 7,7 milioni di azioni per un totale di 649 milioni di dollari. Il 2012 promette di rafforzare la posizione "forte" della società, afferma Mark CEO di Nike Parker. Su questo scrive IA "AMITEL".

L'azienda americana Nike, produttore di scarpe e abbigliamento sportivo di fama mondiale, ha riferito per il primo trimestre dell'anno fiscale in corso. Sullo sfondo dell'instabilità finanziaria globale ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I termini per la marcatura dei residui di scarpe sono stati prorogati fino al 15 giugno 2021

I termini per la marcatura dei residui di scarpe sono stati prorogati fino al 15 giugno 2021. I partecipanti al mercato delle scarpe che non sono riusciti a vendere avanzi di scarpe non contrassegnati prima del 1 ° luglio 2020, possono ora contrassegnarli prima del 1 ° giugno 2021 e metterli in circolazione prima del 15 ...
16.04.2021 237

Stuart Weitzman ha supportato il lancio della capsule di espadrillas con una campagna pubblicitaria

Il brand americano di calzature Stuart Weitzman ha lanciato una campagna pubblicitaria per supportare l'uscita di una nuova capsule collection di espadrillas. La campagna si chiama "Verso il sole" (STEP INTO THE SUN), il suo volto è la modella brasiliana Isabella Rangel ...
15.04.2021 125

Dior ha tenuto uno spettacolo dal vivo della collezione Autunno'21 a Shanghai

Lunedì, Shanghai ha ospitato uno spettacolo dal vivo della collezione del marchio di lusso francese Christian Dior, che ha colto l'occasione per presentare la sua collezione autunno'21 in un vero e proprio show durante la Fashion Week di ...
15.04.2021 218

Rilasciata la collaborazione tra Reebok e Cardi B.

La prima collaborazione tra il brand di abbigliamento sportivo Reebok e l'artista hip-hop americano Cardi B comprende abiti e due paia di sneakers ispirate all'era degli anni '90 ...
15.04.2021 201

Lamoda raddoppierà il suo personale IT

Nel prossimo futuro verranno aperti circa 400 posti vacanti nello stato del rivenditore online russo Lamoda a causa della rapida crescita del business, - si legge nel comunicato stampa ufficiale ...
14.04.2021 282
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio