Più di 100 mila persone hanno acquistato scarpe a rate nella Westfalika e nelle reti pedonali
06.10.2011 7223

Più di 100 mila persone hanno acquistato scarpe a rate nella Westfalika e nelle reti pedonali

A fine settembre è stato firmato il 100esimo contratto di rata nella rete di Westfalika. In totale, per l'intera durata del progetto, le calzature sono state vendute a rate per 450 milioni di rubli. Nella stagione autunno-inverno del 2011, le vendite rateali rappresentano il 30% del fatturato al dettaglio dell'azienda.

Il servizio di scarpe da rata è apparso sul mercato delle calzature nell'agosto 2009, quando il progetto è iniziato in modalità test nei negozi Westfalika di proprietà di Obuv Rossii a Novosibirsk e Omsk. Dalla primavera del 2010, il servizio di "scarpe da rata" è stato fornito in tutti i negozi di Obuv Rossii.
 
La rata è un progetto non standard per il mercato delle calzature e del commercio al dettaglio russo nel suo insieme. Obuv Rossii ha costruito da zero un analogo del sistema bancario. L'accompagnamento degli acquirenti che acquistano calzature a rate è completamente automatizzato sulla base del programma 1C 8. L'azienda ha sviluppato un proprio sistema di punteggio, che consente al venditore di valutare immediatamente sul posto nel punto vendita l'affidabilità creditizia del cliente.

Le rate sono emesse per un periodo massimo di 5 mesi, l'importo delle rate non deve superare i 10 mila rubli. Gli acquirenti effettuano pagamenti alla cassa del negozio o tramite Sberbank. La società ha un sistema di raccolta passiva - un autoinformatore e SMS che informa i clienti sui tempi dei prossimi pagamenti.

Per 9 mesi del 2011, le vendite rateali ammontano a 247 milioni di rubli. Omsk, Kuzbass e Abakan sono tra le tre regioni principali per numero di accordi rateali conclusi e Omsk, Kuzbass e Irkutsk per vendite monetarie. Omsk rappresenta oltre il 15% delle vendite totali rateali. Il piano di rata di acquisto di acquisto medio per un anno è di 4300 rubli. Nella stagione autunno-inverno, il conto medio cresce del 60-70% rispetto all'estate.

A fine settembre è stato stipulato il 100esimo contratto di rata nella rete di Westfalika. In totale, per tutto il periodo di lavoro del progetto, le scarpe sono state vendute a rate per 450 milioni ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

L’India registra un calo nelle esportazioni di pelle

Le esportazioni di pelle e articoli in pelle sono diminuite di quasi il 2024% nell'anno fiscale terminato a marzo 10 rispetto all'anno fiscale precedente a causa della debole domanda in mercati come gli Stati Uniti e...
24.05.2024 210

Completata l'acquisizione di LLOYD Shoes da parte del gruppo svizzero Arklyz

È stata completata l'acquisizione del produttore di calzature Sulinger Lloyd Shoes GmbH da parte della società di investimento svizzera Arklyz AG. Come abbiamo scritto in precedenza, nel mese di gennaio Arklyz ha raggiunto un accordo con il proprietario, Ara AG, per l'acquisto del marchio di scarpe, comprese tutte le attività...
24.05.2024 232

La fabbrica di Astrakhan "Duna-Ast" amplierà la produzione di scarpe da ginnastica

Il produttore di calzature e abbigliamento di Astrachan' PFC Duna-Ast ha approfittato del finanziamento preferenziale del Fondo per lo sviluppo industriale e ha stanziato fondi per la riattrezzatura tecnica e l'acquisto di attrezzature speciali per la produzione di scarpe da ginnastica e...
23.05.2024 313

Versace presenta le sneakers “complesse” Mercury

Il marchio di lusso Versace lancerà uno dei suoi modelli di sneaker più interessanti a giugno, scrive Footwearnews.com. Soprannominata "Versace Mercury", la silhouette unisex presenta una struttura complessa di 86 componenti accuratamente realizzati...
23.05.2024 408

L’Italia vede un rallentamento delle esportazioni di calzature nel 2023

In Italia, le vendite all’esportazione di calzature sono gradualmente diminuite nel corso del 2023, lasciando le esportazioni di calzature di fine anno inferiori dello 0,6% in termini di valore rispetto all’anno precedente. Secondo il centro studi Confindustria...
23.05.2024 418
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio