Soho
Raf Simons sta chiudendo il suo marchio Raf Simons
21.11.2022 2685

Raf Simons sta chiudendo il suo marchio

Il designer belga Raf Simons, che ha regalato al mondo della moda l'iconica sneaker Ozweego che ha co-progettato con adidas, sta chiudendo il suo marchio dopo 27 anni di sviluppo. La collezione Primavera-Estate 2023 di Raf Simons sarà l'ultima linea del marchioSì.

“Non ho abbastanza parole per esprimere quanto sono orgoglioso di tutto ciò che abbiamo raggiunto. Sono grato per l'incredibile supporto del mio team, del mio staff, della stampa e dei clienti, dei miei amici e della mia famiglia, dei nostri fan devoti e dei fedeli seguaci. Grazie a tutti per aver creduto nella nostra visione e in me", ha detto il designer.

Raf Simons x Adidas Originals "Ozweego" Raf Simons x Adidas Originals "Ozweego"

Il designer belga ha avuto un'influenza significativa sul design delle sneaker. In collaborazione con adidas, ha creato diversi successi mondiali, tra cui l'iconico Ozweego. Ha anche rilasciato la sua linea di scarpe come parte della collezione RUNNER con lo stesso nome. La gamma di calzature comprende di tutto, dagli stivali col tacco alle scarpe e alle sneakers.

Allo stesso tempo, nella stagione primavera-estate 2022, Raf Simons ha sorpreso il mondo della moda presentando il suo spettacolo, in cui non c'era posto per le scarpe sportive, ma c'erano modelli più vicini ai classici: stivali e scarpe in marrone e nero. Qualcuno ha addirittura visto in questo la soglia del tramonto dell'era delle sneaker. Ma invece di esaurire la moda, Raf Simons è tristemente giunto al capolinea. Si possono solo immaginare i motivi della chiusura del marchio, ma è chiaro che molti marchi indipendenti hanno recentemente dovuto affrontare gravi difficoltà economiche.

Raf Simons primavera-estate 2022 Raf Simons primavera-estate 2022

Raf Simons è anche il co-direttore creativo di Prada, e le collezioni Simons e Miuccia Prada non solo hanno risollevato le sorti del colosso del lusso milanese, ma hanno anche dato il tono all'intera industria della moda. Simons rimane in questa posizione.

Marina Shumilina

Il designer belga Raf Simons, che ha regalato al mondo della moda l'iconica sneaker Ozweego che ha co-progettato con adidas, sta chiudendo il suo marchio dopo 27 anni.
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 76

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 78

L'ufficio di progettazione per Timberland e Vans lavorerà in Giappone

VF Corp, proprietaria dei marchi Timberland e Vans, ha annunciato l'apertura del Tokyo Design Collective nell'area metropolitana di Tokyo Harajuku per espandere il suo potenziale creativo.
01.02.2023 91

L'India vanifica i piani della Turchia di diventare il polo produttivo europeo delle calzature

Alla vigilia dell'inizio della seconda più grande fiera internazionale della calzatura Aymod, che si terrà a Istanbul dall'1 al 4 febbraio, Berke Ichten, capo dell'Associazione turca dei produttori di scarpe TASD, Berke Ichten ha delineato i momenti critici nello sviluppo della scarpa turca…
01.02.2023 342

Il fatturato del Gruppo Tod's ha superato nel 2022 il miliardo di euro

Il Gruppo Tod's italiano ha registrato una crescita dei ricavi del 13,9% su base annua del 2022% nel XNUMX, superando la soglia del miliardo di euro, trainata dalle forti vendite al dettaglio e dalla forte performance del marchio Tod's.
31.01.2023 264
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio