shoesstar
Interesse egoistico
24.08.2012 1695

Interesse egoistico

Gli Stati Uniti hanno fatto previsioni per lo sviluppo dell'industria della pelle fino al 2017

L'industria della pelle negli ultimi cinque anni ha ridotto le sue entrate esattamente della metà a causa della caduta della domanda da parte dei produttori di scarpe, automobili e mobili. Il team di ricerca di IBISWorld ha previsto lo sviluppo dell'industria della pelle negli Stati Uniti fino al 2017. Attualmente ci sono 1600 aziende del settore con oltre 5000 dipendenti. Il fatturato in questo segmento è di $ 2 miliardi, secondo le previsioni di IBISWorld, l'industria si sta stabilizzando, poiché la domanda si sta lentamente riprendendo. Il motore della crescita sono gli acquirenti orientati all'ecologia che sono pronti ad abbandonare scarpe e mobili imbottiti realizzati con materiali artificiali di bassa qualità.

Secondo l'analista IBISWorld Olivia Tan, nel 2010, la crescente domanda di pelletteria insieme all'aumento dei prezzi (sono aumentati del 24% all'anno) sono stati in grado di fornire ai conciatori un aumento della redditività del 61%. Questo effetto ha mitigato gli effetti della crisi del 2008. Tuttavia, dal 2007 al 2012, i ricavi netti sono diminuiti e diminuiscono di $ 1,8 miliardi all'anno (circa l'1% all'anno).

Nei prossimi cinque anni, fino al 2017, le entrate del settore diminuiranno, ma a un ritmo più lento, gli Stati Uniti rimarranno il più grande esportatore mondiale di pelletteria, il consolidamento delle attività attraverso fusioni e acquisizioni continuerà e la concorrenza degli importatori si intensificherà.

Il più grande cluster di pelletteria negli Stati Uniti rimarrà a New York - a causa del gran numero di fattorie e infrastrutture per la lavorazione della pelle, rappresenta ora il 17% delle vendite totali. Basato su materiali di analpa.ru.

Negli Stati Uniti, hanno fatto una previsione per lo sviluppo dell'industria della pelle fino al 2017. Negli ultimi cinque anni l'industria della pelle ha ridotto della metà le sue entrate a causa della caduta della domanda da ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

La pandemia ha mandato Peter Kaiser a rischio di bancarotta

Peter Kaiser ha presentato una petizione al tribunale distrettuale di Pirmasens per sviluppare un piano d'azione per evitare procedure di fallimento. Secondo i manager dell'azienda, Peter Kaiser ha portato a uno stato di quarantena pre-fallimento in ...
17.09.2020 239

Vans svela la collaborazione con il MoMA di New York

Il design della collezione Vans x MoMA, composta da scarpe, vestiti e accessori, si ispira alle opere di artisti eccezionali presentati al MoMA Museum, tra cui Salvador Dalì, Wassily Kandinsky, Lyubov Popova, Claude Monet, Edvard Munch, Jackson ...
17.09.2020 342

Nella linea di zoccoli Crocs sono comparsi modelli caldi

Come abbiamo scritto in precedenza, il marchio americano ha notato una crescita esplosiva delle vendite dei suoi zoccoli durante i mesi estivi di quarantena e, a quanto pare, per non perdere lo slancio, ha deciso di offrire ai consumatori una versione autunnale del suo popolare modello.
17.09.2020 339

La collezione Swims aggiunge nuovi ombrelli in canna

Con l'inizio dell'autunno e della stagione delle piogge, il marchio norvegese di scarpe in gomma Swims ha tradizionalmente intensificato le sue attività, aggiungendo nuove calzature e accessori alla sua collezione. Questa volta la collezione è stata reintegrata con una nuova linea di ombrelli in ...
15.09.2020 401

I ricavi del Gruppo di società Obuv Rossii nel primo semestre 2020 sono diminuiti del 26,4%

I ricavi del gruppo di società Obuv Rossii nella prima metà del 1 sono diminuiti del 2020% a 26,4 miliardi di RUB. rispetto a 3,963 miliardi di rubli. nella prima metà del 5,384. • La perdita netta è stata di 1 miliardi di RUB, afferma il rapporto finanziario del gruppo di società Obuv Rossii.
15.09.2020 647
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio