Rieker
Tervolina ha chiuso un negozio a Nevsky
17.08.2011 2990

Tervolina ha chiuso un negozio a Nevsky

Una rete di negozi di scarpe Tervolina ha annunciato la chiusura di un negozio a San Pietroburgo. L'8 agosto, un negozio situato in Nevsky Prospekt, 134 è stato chiuso.

Tervolina è presente sul mercato dal 1992. Inizialmente, si è specializzata nella fornitura di scarpe dall'Ungheria, dall'Italia e dalla Repubblica ceca. Dopo la crisi dell'economia russa nel 1998, la propria produzione è stata organizzata nello stabilimento di Tolyatti.

Una rete di negozi di scarpe Tervolina ha annunciato la chiusura di un negozio a San Pietroburgo.
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

Il primo MICAM day a Milano è un riflesso della situazione sul mercato globale della moda

Al via a Milano la più grande fiera internazionale delle calzature MICAM, che si svolgerà dal 20 al 23 settembre. Questa mostra è la 90a consecutiva e la prima nella storia dell'evento, che si tiene in un formato così ridotto.
21.09.2020 57

Dr. Martens e Marc Jacobs hanno presentato un nuovo design per il modello anniversario delle martore

Il Dr. Martens ha arruolato Marc Jacobs per creare un paio di stivali da 6 da 1460 pollici, che compiranno 60 anni quest'anno. I marchi avevano già un'esperienza simile di cooperazione 27 anni fa, scrive snobette.com.
20.09.2020 55

La pandemia ha mandato Peter Kaiser a rischio di bancarotta

Peter Kaiser ha presentato una petizione al tribunale distrettuale di Pirmasens per sviluppare un piano d'azione per evitare procedure di fallimento. Secondo i manager dell'azienda, Peter Kaiser ha portato a uno stato di quarantena pre-fallimento in ...
17.09.2020 303

Vans svela la collaborazione con il MoMA di New York

Il design della collezione Vans x MoMA, composta da scarpe, vestiti e accessori, si ispira alle opere di artisti eccezionali presentati al MoMA Museum, tra cui Salvador Dalì, Wassily Kandinsky, Lyubov Popova, Claude Monet, Edvard Munch, Jackson ...
17.09.2020 417

Nella linea di zoccoli Crocs sono comparsi modelli caldi

Come abbiamo scritto in precedenza, il marchio americano ha notato una crescita esplosiva delle vendite dei suoi zoccoli durante i mesi estivi di quarantena e, a quanto pare, per non perdere lo slancio, ha deciso di offrire ai consumatori una versione autunnale del suo popolare modello.
17.09.2020 400
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio