La Germania ha una nuova tendenza: il movimento a piedi nudi
13.01.2012 3602

La Germania ha una nuova tendenza: il movimento a piedi nudi

Sempre più europei preferiscono uno stile di vita a piedi nudi, e la crisi finanziaria non è affatto da biasimare per questo, la ragione di tutto è il movimento barfoot (dall'inglese a piedi nudi - a piedi nudi, la versione tedesca - barfuss). Una moda o un desiderio di sentirsi più liberi? Comunque sia, ma lo stile di vita dei vagabondi sta guadagnando slancio. Gli europei, scintillanti con i tacchi nudi, si possono trovare persino sui binari della stazione di Colonia nelle ore di punta.

I piedi scalzi sono suddivisi condizionatamente in tre gruppi: quelli che occasionalmente si tolgono le scarpe per brevi passeggiate; gli amanti del jogging mattutino senza scarpe da ginnastica; così come gli sportivi estremi che non solo misurano chilometri ogni giorno a piedi nudi, ma eseguono anche tiri in marcia su lunghe distanze.

Johannes Hacker, 35 anni, residente a Dresda, un mese fa ha festeggiato una data importante: da un anno fa regolarmente corse mattutine e serali senza scarpe da ginnastica. "Non so nemmeno come chiamarlo: compleanno o Baresday", scherza. A tali sport, era spinto dalla normale curiosità. Dopo aver letto le ricerche di scienziati biologici sui benefici della corsa a piedi nudi, Johannes ha deciso di verificare i fatti sulla propria esperienza e ... si è subito irritato i piedi.

“L'errore più grande che fanno i nuovi arrivati ​​è l'impazienza. Quando hai corso il primo chilometro, fermarsi è già molto difficile! Ti consiglio di iniziare un po ', fare brevi passi, monitorare movimenti, muscoli, legamenti, ascoltare il tuo corpo. Questo può essere paragonato al suonare uno strumento musicale: la teoria è importante, ma solo la pratica aiuta davvero ”, consiglia.

Oggi Johannes Hacker è un membro attivo della filiale tedesca della International Barefoot Runners Society. Con le sue persone affini, corre per la città e si prepara a partecipare alla maratona di Berlino del prossimo anno. I sostenitori della corsa a piedi nudi citano spesso l'esempio del due volte campione olimpico Bikilu Ababa, che a piedi nudi ha superato con successo la distanza della maratona nel 1960. "Voglio rendere popolare il movimento del piede nudo in Germania", afferma Johannes con entusiasmo. "Sfortunatamente, le persone sono spesso troppo conservatrici nelle loro abitudini o semplicemente spaventate". Anche se, secondo lui, tutti possono togliersi le scarpe e correre. Vi sono pochissime eccezioni per motivi medici. La cosa principale è che le tracce sono al sicuro.

Nel 1992, il primo parco a piedi nudi è apparso in Renania-Palatinato. Oggi in Germania ce ne sono già diverse dozzine. Intere famiglie vengono qui per camminare a piedi nudi su pietre, erba, acqua e argilla. La lunghezza dei percorsi può raggiungere i cinque chilometri. Sicurezza garantita e un'intera gamma di sensazioni sono la ragione della popolarità di tali parchi. Il numero di visitatori è misurato in decine di migliaia all'anno. I medici concordano sul fatto che un massaggio ai piedi così naturale aiuta a migliorare la salute e una camminata a piedi nudi di riscaldamento di quindici minuti sul prato è sufficiente per mantenere le gambe calde di notte.

I produttori di scarpe si adattano anche ai desideri dei clienti. La nuova tendenza sono le cosiddette scarpe da corsa a cinque dita "minimaliste" (minimalistische Laufschuhen). Realizzata in materiale flessibile e leggero, questa scarpa protegge l'atleta da tagli e lesioni da un lato, e dall'altro dà una sensazione di movimento a piedi nudi. A proposito di questo scrive il sito w-wdorld.de
Sempre più europei preferiscono uno stile di vita a piedi nudi, e non è la crisi finanziaria la colpa di questo, la ragione di tutto è il movimento a piedi nudi (dall'inglese a piedi nudi - a piedi nudi, tedesco ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il primo negozio Lassie è stato aperto a San Pietroburgo

Il 21 febbraio, un negozio di abbigliamento per bambini di marca scandinava, Lassie, una filiale di Reima, ha aperto le sue porte nel centro commerciale Europolis a San Pietroburgo. Questo è il primo negozio monomarca Lassie nel nord...
21.02.2024 419

Il produttore russo Vaga Shoes alla fiera Euro Shoes

Incontra il produttore russo VAGA Shoes di Pyatigorsk. Scarpe da donna realizzate in vera pelle. Design elegante, cuscinetti comodi, molto leggeri. Partecipare all'Euro per la prima volta...
21.02.2024 394

Gavary Mix presenta una collezione di calzature funzionali con protezione dall'umidità

Per la prima volta alla fiera Euro Shoes di Mosca, il produttore russo Gavary presenta una collezione di stivali, galosce, zoccoli e altri modelli di calzature funzionali con protezione dall'umidità.
20.02.2024 470

Euro Shoes è stata visitata dall'ambasciatore turco in Russia Tanju Bilgic

Il secondo giorno della fiera Euro Shoes Premiere Collection a Mosca è stato caratterizzato dalla visita dell'evento da parte dell'ambasciatore plenipotenziario della Turchia presso la Federazione Russa Tanju Bilgic. I marchi turchi di calzature e accessori partecipano regolarmente alla fiera internazionale di calzature e accessori Euro...
20.02.2024 483

CPM – Collection Première Mosca ha aperto una nuova stagione nel settore della moda

Il 19 febbraio è iniziata presso Expocentre Fairgrounds la nuova stagione della fiera internazionale dell’industria della moda CPM – Collection Première Mosca. Sono stati visitati il ​​programma delle sfilate, il business forum e più di 950 corner con le nuove collezioni autunno-inverno 2024/25 provenienti da 27 paesi...
20.02.2024 495
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio