shoesstar
In piccolo formato
17.07.2012 1424

In piccolo formato

Il mercato immobiliare al dettaglio crescerà a causa di piccoli negozi

Le autorità di Mosca prevedono che entro il 2016 l'indicatore della fornitura della capitale con spazi commerciali raddoppierà quasi l'attuale livello e crescerà a 1,2 mila metri quadrati. m per mille abitanti. I negozi di piccolo formato forniranno crescita, piuttosto che moderni centri commerciali, che Mosca è ancora in ritardo rispetto alla maggior parte delle città europee.

Secondo il Dipartimento del Commercio e dei Servizi di Mosca, il Distretto Centrale della Capitale (CAO) è meglio attrezzato con locali commerciali (esclusi i padiglioni commerciali) - 1504 mq m per 1 mila abitanti, la cosa peggiore di tutte - il distretto amministrativo nord-occidentale (NWAD), o 504 metri quadrati. M. Dei distretti di Mosca, il distretto Danilovsky nel sud della città ha i migliori indicatori, dove 5096 mq per mille abitanti. m di negozi e Arbat al centro - 4212 metri quadrati. M. La cifra più bassa nella regione orientale - 159 metri quadrati. m per mille abitanti. Allo stesso tempo, l'indicatore medio della fornitura di Mosca con spazi commerciali è di 744 metri quadrati. m, contato nel dipartimento.

I consulenti consigliano che il livello di fornitura di spazi commerciali di qualità a Mosca è molto più basso rispetto ai dati del dipartimento. Questo perché, nelle loro valutazioni, i consulenti considerano solo i centri commerciali professionali. Quindi, questa cifra a Mosca, secondo Jones Lang LaSalle, è di soli 278 metri quadrati. m per 1 mila abitanti, Colliers International - in 265 metri quadrati. m.

"In termini di fornitura con i centri commerciali, Mosca è significativamente dietro non solo l'Europa, ma anche le grandi città russe - Kazan (circa 400 mq.) E Krasnodar (oltre 800 mq.)", Afferma Jones, responsabile della consulenza nell'area dello spazio commerciale Lang LaSalle Anton Korotaev. Per confronto: a Francoforte, 650 metri quadrati per mille abitanti. m di negozi, a Praga - 626 metri quadrati. m, a Berlino - 405 metri quadrati. m. Il livello più basso di fornitura di spazi commerciali a Londra - 154 metri quadrati. m per mille persone. Secondo Anton Korotaev, lo spazio commerciale nella parte orientale di Mosca si è storicamente sviluppato male a causa del basso reddito e del numero di zone industriali.

Il capo del Dipartimento del Commercio e dei Servizi di Mosca, Alexei Nemeryuk, prevede che, a causa dell'attuazione del sottoprogramma del settore, entro il 2016 il livello medio di fornitura di spazi commerciali in città raggiungerà 1,2 mila metri quadrati. m per mille moscoviti. Per questo, ogni anno verranno commissionati oltre 200 rivenditori con una superficie totale di circa 190 mila metri quadrati. m.

I consulenti sono scettici sui piani della città. “Quest'anno, la più grande struttura commissionata sarà il centro commerciale Hudson con 70 mila metri quadrati. m, nel prossimo - Rivermall per 256 mila metri quadrati. m, nel prossimo futuro tali progetti non sono previsti, poiché la città limita la loro costruzione ", ha dichiarato Tatyana Klyuchinskaya, direttore regionale del dipartimento commerciale internazionale di Colliers. Alexei Nemeryuk ritiene che non vi siano restrizioni artificiali, solo nelle aree con infrastrutture sviluppate non c'è spazio per i grandi centri commerciali e, inoltre, sono scomodi per gli acquisti quotidiani. “Pertanto, le imprese di medio e piccolo formato si stanno attivamente sviluppando: supermercati, minimarket. Per sei mesi del 2012 sono stati aperti 439 impianti di questo tipo con una superficie totale di 85,9 mila metri quadrati. m, di cui ogni secondo è cibo ", sottolinea. A proposito di questo scrive Kommersant.

Il mercato immobiliare al dettaglio crescerà a spese dei piccoli negozi.Le autorità di Mosca prevedono che entro il 2016 l'indicatore della fornitura di capitale con spazi commerciali raddoppierà quasi ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

La pandemia ha mandato Peter Kaiser a rischio di bancarotta

Peter Kaiser ha presentato una petizione al tribunale distrettuale di Pirmasens per sviluppare un piano d'azione per evitare procedure di fallimento. Secondo i manager dell'azienda, Peter Kaiser ha portato a uno stato di quarantena pre-fallimento in ...
17.09.2020 256

Vans svela la collaborazione con il MoMA di New York

Il design della collezione Vans x MoMA, composta da scarpe, vestiti e accessori, si ispira alle opere di artisti eccezionali presentati al MoMA Museum, tra cui Salvador Dalì, Wassily Kandinsky, Lyubov Popova, Claude Monet, Edvard Munch, Jackson ...
17.09.2020 359

Nella linea di zoccoli Crocs sono comparsi modelli caldi

Come abbiamo scritto in precedenza, il marchio americano ha notato una crescita esplosiva delle vendite dei suoi zoccoli durante i mesi estivi di quarantena e, a quanto pare, per non perdere lo slancio, ha deciso di offrire ai consumatori una versione autunnale del suo popolare modello.
17.09.2020 355

La collezione Swims aggiunge nuovi ombrelli in canna

Con l'inizio dell'autunno e della stagione delle piogge, il marchio norvegese di scarpe in gomma Swims ha tradizionalmente intensificato le sue attività, aggiungendo nuove calzature e accessori alla sua collezione. Questa volta la collezione è stata reintegrata con una nuova linea di ombrelli in ...
15.09.2020 414

I ricavi del Gruppo di società Obuv Rossii nel primo semestre 2020 sono diminuiti del 26,4%

I ricavi del gruppo di società Obuv Rossii nella prima metà del 1 sono diminuiti del 2020% a 26,4 miliardi di RUB. rispetto a 3,963 miliardi di rubli. nella prima metà del 5,384. • La perdita netta è stata di 1 miliardi di RUB, afferma il rapporto finanziario del gruppo di società Obuv Rossii.
15.09.2020 692
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio