I principali marchi di abbigliamento deludono Greenpeace
15.07.2011 4345

I principali marchi di abbigliamento deludono Greenpeace

Un'organizzazione ambientalista ha scoperto quale dei produttori di abbigliamento utilizza i servizi di sporche imprese cinesi. Stiamo parlando di fabbriche e fabbriche che inquinano l'ambiente. Secondo fashionunited, citando Reuters, Adidas, Nike, Calvin Klein, Lacoste e una serie di altre aziende sono state incluse nella lista dei partner di due imprese vicino a Hong Kong, riconosciute dagli ambientalisti come "impure". In particolare, i rappresentanti dell'Adidas hanno espresso dubbi sul fatto che il livello di emissioni sporche di queste fabbriche sia troppo alto. Nike ha affermato di non utilizzare sostanze chimiche pericolose per realizzare i suoi prodotti. Altri rivenditori non hanno ancora commentato queste accuse. Nel frattempo, gli ambientalisti sono fiduciosi che non solo i produttori cinesi, ma anche le società internazionali che utilizzano i loro servizi dovrebbero assumersi la responsabilità per l'inquinamento ambientale.
Organizzazione ambientale, ha scoperto quale dei produttori di abbigliamento utilizza i servizi di sporchi cinesi ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Birkenstock reinventa i sandali Zurich

Il marchio di calzature tedesco Birkenstock ha deciso di ridisegnare il suo modello di sandalo Zürich, sessant'anni dopo il lancio della silhouette. La versione aggiornata del modello si chiamava “Zürich…
27.02.2024 138

Lineapelle di Milano ha registrato un incremento di presenze

La fiera internazionale della pelle Lineapelle, tenutasi a Milano a febbraio, ha attirato 25 acquirenti professionisti provenienti da tutto il mondo. Gli organizzatori notano un incremento di presenze all’evento rispetto ai due...
26.02.2024 119

Questa settimana inizia la settimana della moda di Mosca

La settimana della moda di Mosca si terrà nella capitale russa dal 1 all'8 marzo in due sedi - nel Manege Central Exhibition Hall e nel padiglione n. 75 del VDNKh - uno degli spazi dell'Esposizione Internazionale e del Forum...
26.02.2024 237

Il consumo globale di calzature crescerà del 9,5% nel 2024

Nella revisione analitica settimanale di World Footwear, “Studio delle condizioni del business globale delle calzature”, gli esperti prevedono un aumento del consumo globale di calzature in paia del 2024% su base annua per il 9,5. La revisione analitica è stata compilata sulla base dei risultati...
26.02.2024 273

Si è svolta a Milano la fiera MICAM

Nel mese di febbraio Milano ha ospitato quattro grandi mostre dedicate alla moda, alle calzature e agli accessori. MICAM Milano, MIPEL, The One Milano e Milano Fashion&Jewels hanno attirato in totale 40 visitatori da 821 paesi, scrive...
25.02.2024 254
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio