Rieker
WORTMANN aumenta il fatturato del 15,1%
10.11.2011 3059

WORTMANN aumenta il fatturato del 15,1%

Una holding per la produzione di scarpe Wortmann della città tedesca di Detmold, ha pubblicato i risultati finali dell'anno fiscale 2010-2011. (al 31 maggio). Il fatturato dell'azienda è aumentato del 15,1%, raggiungendo i 957,7 milioni di euro. Nell'esercizio precedente, il fatturato totale della holding ammontava a 832,1 milioni di euro.

Con un profitto record di oltre 125 milioni di euro, il gruppo di holding ha registrato la crescita più elevata nella storia dell'azienda. Per risultati eccezionali, il gruppo di società Wortmann ha pagato ai suoi dipendenti un ulteriore stipendio mensile come bonus. Rispetto all'anno precedente, la quota di esportazione è leggermente aumentata: dal 51,8% al 52,7%. In quasi tutti i mercati di esportazione, la crescita degli utili è stata a due cifre. I più alti tassi di crescita del fatturato sono stati osservati in Russia, Paesi del Benelux e Francia. Il tasso di crescita del fatturato di Novi Footwear Fareast Ltd., che rappresenta gli interessi dell'azienda al di fuori dell'Europa (a Hong Kong e Singapore), ha raggiunto una cifra definita e segue anche lo sviluppo di successo. Le scarpe Wortmann sono vendute in oltre 15 negozi di scarpe in oltre 000 paesi.

Il marchio Tamaris, il marchio leader del gruppo holding Wortmann, continua a sviluppare il suo concetto di spazio commerciale attraverso una partnership sistematica. Attualmente è presente un marchio rappresentato da 519 aree retail, di cui 164 monomarca e 355 zone brandizzate. Questa cifra corrisponde a un aumento di circa il 45%. Ad essi si aggiungeranno altri 19 negozi e 26 zone brandizzate, per le quali sono già stati conclusi contratti. Circa il 35% dello spazio commerciale si trova fuori dalla Germania. Tamaris ha un budget di marketing di decine di milioni di euro ed è uno dei maggiori produttori di calzature in Europa. Dalla stagione autunno / inverno 2011, Tamaris ha per la prima volta incluso nel suo programma prodotti con licenza, come collezioni di abbigliamento, gioielli e orologi. Le nuove collezioni saranno inizialmente vendute tramite vendita per corrispondenza.

Nella prima metà dell'anno fiscale in corso 2011-2012 (stagione autunno-inverno 2011-2012), Wortmann prevede di nuovo una crescita, che sarà una cifra a due cifre. Inoltre, da luglio di quest'anno, la collezione primavera-estate 2012 è già in vendita.

Producendo 29,8 milioni di paia di scarpe per il segmento della moda, oltre a 34,1 milioni di paia di scarpe per il segmento standard, il gruppo di aziende Wortmann è la più grande azienda di produzione e commercializzazione di calzature in Europa. In Europa, il gruppo di società è rappresentato da marchi come Tamaris, Marco Tozzi, Caprice, Jana e S. Oliver-shoes, e in Asia da Novi Footwear Fareast Ltd. Wortmann ha nove uffici di rappresentanza in Europa e altri undici nei paesi dell'Estremo Oriente.

La holding per la produzione di calzature Wortmann della città tedesca di Detmold, ha pubblicato i risultati definitivi del passato esercizio 2010-2011. (dal 31 ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Una nuova collaborazione è stata rilasciata dal Dr. Martens x Supreme

La nuova collezione del brand di streetwear americano Supreme e dell'azienda di scarpe britannica Dr. Martens, nota soprattutto per i suoi stivali indistruttibili della classe operaia, celebra ancora una volta le Martens...
27.05.2022 18

Nike lascia la Russia

Secondo Vedomosti, Nike, uno dei principali produttori americani di abbigliamento sportivo e calzature, sta riducendo le vendite in Russia.
26.05.2022 175

Iscriviti ai nostri social network

Cari lettori di Shoes Report, colleghi e partner, partecipanti alla mostra Euro Shoes! Il nostro spazio informativo oggi, dove pubblichiamo notizie del settore calzaturiero, mostre di Shoes Report, articoli di esperti, contenuti utili e fotografici, è il sito web di Shoes...
25.05.2022 232

Bottega Veneta rafforza il business delle calzature

Il marchio di lusso italiano Bottega Veneta, parte del gruppo Kering, ha assunto la designer e artista turca Safa Sahin come consulente di design di scarpe.
25.05.2022 250

I marchi turchi sono invitati a prendere posti liberi nei centri commerciali in Russia

Il presidente del Consiglio russo dei centri commerciali (RSTC) Dmitry Moskalenko ha parlato dei negoziati in corso tra Russia e Turchia per sostituire i marchi che lasciano la Russia con marchi di abbigliamento e calzature alla moda dalla Turchia, scrive RBC con ...
24.05.2022 390
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio