Come la crisi sta cambiando il personale
08.04.2015 4958

Come la crisi sta cambiando il personale

Nell'ambito del programma commerciale della settimana della moda, a Gostiny Dvor si è tenuto un seminario di Lyubov Dolmatova, rappresentante di Fashionunited su come la crisi ha colpito il mercato del lavoro nel settore della moda.

Oltre all'evidente ondata di licenziamenti che ha investito i reparti marketing, le risorse umane e il top management, l'esperto ha notato un aumento della domanda per i cosiddetti "lavoratori multistazione", persone che possono fare qualsiasi cosa. Ma in alcuni settori rimane la necessità di personale altamente specializzato: designer e product manager. Molte aziende sono persino alla ricerca di responsabili degli acquisti e delle vendite di categoria che abbiano competenza in determinate categorie, ad esempio solo abbigliamento femminile taglie forti.

Nella crisi, nuove professioni appaiono, ad esempio, un manager per lavorare con i saldi.

L'esperto ha osservato che la sostituzione delle importazioni è stata un fattore importante nei cambiamenti nel meccanismo di assunzione. Un riorientamento alla produzione russa, un cambiamento nei processi aziendali consolidati e i tentativi di adattamento a un corso elevato portano a una ristrutturazione dei profili di alcune specialità, ad esempio gli acquirenti. Se prima preferivano una persona con connessioni consolidate nel sud-est asiatico, ora fanno affidamento su quegli specialisti che hanno buoni collegamenti con le imprese russe e hanno familiarità con le specifiche dell'industria nazionale.

Una delle principali tendenze in questa situazione è stata anche un aumento delle proposte riguardanti l'occupazione del progetto, ad esempio di 2-3 mesi.

Lyubov Dolmatova prevede che il numero di offerte di tirocinio potrebbe presto aumentare. Entrambe le parti beneficiano di tale cooperazione: l'azienda risparmia sulla forza lavoro aggiuntiva e il dipendente acquisisce una preziosa esperienza e stabilisce connessioni e, in futuro, forse, prenderà il posto di un dipendente a tempo pieno a tempo pieno dell'azienda.

Come parte del programma aziendale della settimana della moda, Gostiny Dvor ha ospitato un seminario di Lyubov Dolmatova, un rappresentante del portale Fashionunited, su come la crisi ha colpito il mercato del lavoro in ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Risultati della tavola rotonda dei calzolai con il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, CRPT, NOBS e Wildberries

Il 15 settembre presso l'hotel Holiday Inn Sokolniki a Mosca si è tenuto un incontro strategico dei rappresentanti del Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, della CRPT, dell'Unione Nazionale delle Calzature (NOBS) e del più grande mercato russo Wildberries. All'incontro hanno partecipato...
18.09.2023 4589

Annuario mondiale delle calzature: la produzione globale di calzature raggiunge i 23,9 miliardi di paia ed è tornata ai livelli pre-pandemia

L'associazione portoghese dei produttori di calzature APICCAPS ha pubblicato la 13a edizione del bollettino statistico internazionale World Footwear Yearbook per il 2023, secondo il quale, nel 2022, la produzione e l'esportazione di scarpe nel mondo sono aumentate del 7,6% e…
28.07.2023 5457

Come raddoppiare le vendite di un negozio di scarpe?

Gli ultimi due anni sono stati così generosi di imprevisti che pensi involontariamente: "È necessario pianificare?" Tuttavia, devi pianificare. Il piano di vendita è il punto di riferimento per la tua attività. Pertanto, l'esperta di SR Maria Gerasimenko dà ...
11.07.2023 4800

Nuova direzione delle fiere ad Alma-Ata: Euro Shoes @ Elite Line & CAF

Euro Shoes entra in nuovi mercati e annuncia il lancio di un progetto espositivo ad Alma-Ata. La fiera all'ingrosso di scarpe, abbigliamento, pelle, pellicce e accessori Euro Shoes @ Elite Line si terrà in Kazakistan dal 30 luglio al 1 agosto 2023…
04.07.2023 3708

Tavola rotonda con i rappresentanti dei calzaturifici del Daghestan con il supporto del Ministero dell'Industria e del Commercio e della NOBS

Il 17-18 maggio si è tenuta a Makhachkala una tavola rotonda con produttori di scarpe e imprese del progetto strategico della Repubblica del Daghestan “Città…
23.05.2023 4397
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio