Rieker
Gli inquilini di Kaluga "San Marta" vengono sfrattati dal centro commerciale
07.08.2011 2637

Gli inquilini di Kaluga "San Marta" vengono sfrattati dal centro commerciale

Il nuovo proprietario del centro commerciale di Kaluga "San Mart" ha inviato a 17 inquilini che lavorano nel centro commerciale da meno di sei mesi, l'ordine di chiudere i negozi. L'elenco di coloro a cui è stato ordinato di smettere di lavorare dal 1 ° agosto a 17 marchi noti e di successo: Profi Sport, Your, INCITY, Camelot, Intimissimi, Calzedonia, Gregory, Saints, Bukva, Viking, Lady Collection, Jeans Factory, Step by step, Mir Bags, Korall, Almaz Holding, che hanno concluso contratti di locazione di sette anni per conto della RTDA Retail Development Association con l'ex proprietario del complesso.

Secondo PDTA, "la storia depressa del centro commerciale di Kaluga semivuoto è durata più di tre anni, fino alla firma di un accordo di collaborazione tra l'ex proprietario del centro commerciale, London & Regional Properties (LRP), con l'Associazione". Finalizzato il concept di "San Marta", RTDA, in partnership, ha invitato al Centro Commerciale 17 marchi di abbigliamento, calzature e accessori noti e di successo, firmando con ciascuno di loro nel dicembre 2010 un contratto di locazione di 7 anni per una superficie complessiva di 2500 mila metri quadrati. e investendo congiuntamente in riparazioni, attrezzature e raccolte di circa 100 milioni di rubli. Sono stati presentati contratti di locazione a lungo termine per la registrazione statale.

Nel marzo-aprile 2011, il proprietario del centro commerciale è cambiato, Sun-Mart è diventato parte del gruppo di società del quartiere dello shopping. Il primo passo del nuovo proprietario è stata la sospensione della registrazione dei contratti a lungo termine conclusi dal precedente proprietario nel dicembre 2010 e la proposta agli inquilini di nuove tariffe di noleggio che superano le precedenti 7-10 volte.

Nel giugno 2011, RTDA, in qualità di rappresentante degli interessi collettivi degli inquilini, ha vinto una causa contro Torgovy Kvartal e ha difeso i diritti degli inquilini di San Marta di dichiarare la registrazione di contratti a lungo termine. Il tribunale ha riconosciuto illegali le azioni del nuovo proprietario del centro commerciale e ha ordinato a Torgovy Kvartal di non impedire la registrazione statale di accordi a lungo termine già conclusi.

La ricerca di soluzioni di compromesso alla controversia non ha ancora prodotto risultati. Agli inquilini fu ordinato di chiudere i loro negozi. Pertanto, il nuovo proprietario di San Marta viola unilateralmente i termini degli accordi di locazione a lungo termine conclusi con gli inquilini per un periodo di 7 anni nel dicembre 2010 dal precedente proprietario del centro commerciale, secondo RTDA.

RTDA ha inviato dichiarazioni su possibili provocazioni e azioni illegali da parte di Torgovy Kvartal all'ufficio del procuratore della regione di Kaluga, al dipartimento per la lotta ai crimini economici della direzione degli affari interni della regione di Kaluga, al dipartimento del servizio federale antimonopoli nella regione di Kaluga, alla Camera di commercio e ai deputati della sezione regionale della Russia Unita , alla sezione regionale del "Fronte popolare", nonché al governatore della regione di Kaluga.

Il nuovo proprietario del centro commerciale Kaluga "San Mart" ha inviato 17 inquilini che lavorano nel centro commerciale da meno di sei mesi, un ordine di chiusura ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

YouTube Shoes Report: cosa ci aspetta ad agosto?

In questo numero di Shoes Report News raccontiamo: quando e dove si svolgerà la fiera Euro Shoes, quali marchi e da quali paesi saranno espositori, le eco-tendenze nella produzione di scarpe, l'aumento dei prezzi di scarpe e vestiti, ora puoi acquistare scarpe all'ingrosso online, all'ingrosso ...
30.07.2021 142

In Russia è apparso un laboratorio per testare le merci etichettate

L'Associazione delle aziende al dettaglio, la società TrekMark e l'operatore del sistema di etichettatura nazionale, Honest Sign, hanno aperto un laboratorio per testare i codici di etichettatura sulle merci. Il centro è apparso per conto del Ministero dell'Industria e del Commercio sulla base di ...
30.07.2021 99

È uscita la collezione adidas by Stella Mccartney "Stellashine"

Attraverso questa collaborazione, adidas e Stella McCartney continuano a combinare il design tecnologico con un approccio consapevole alla moda. Il colore principale della collezione è il metallizzato. Include un reggiseno sportivo con stampa zebrata nei colori nero e argento, leggings, ...
30.07.2021 115

Pubblicata la collaborazione Todd Snyder x New Balance 327 "Farmers' Market"

In collaborazione con lo stilista americano Todd Snader, New Balance ha lanciato una collezione di sneaker ispirate ai prodotti dei mercati contadini. L'aspetto dei modelli di sneaker corrisponde ai gruppi di prodotti del grano, ...
29.07.2021 213

Il CCC polacco ha rilasciato una collezione "ecologica" di scarpe e accessori

L'azienda polacca CCC, produttrice di scarpe e accessori, che sviluppa un'omonima catena di negozi al dettaglio, ha lanciato una collezione chiamata Go For Nature. Include scarpe e accessori contrassegnati da certificati speciali che indicano in un modo o nell'altro ...
29.07.2021 179
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio