Bright è tornato allo sviluppo attivo di Francesco Donni
19.07.2011 4096

Bright è tornato allo sviluppo attivo di Francesco Donni

La società Bright, produttrice di scarpe e abbigliamento con il marchio Francesco Donni, è tornata allo sviluppo attivo della propria vendita al dettaglio. Nel periodo gennaio-giugno 2011 sono stati lanciati quattro punti vendita e, entro la fine dell'anno, si prevede di aprirne altri. Quest'anno, la nostra rete crescerà fino a 12-13 oggetti. Nel 2012, la società prevede di aprire altri 10-15 negozi a marchio.

La società Bright ha sviluppato una rete di negozi di scarpe con il marchio Francesco Donni nell'ambito del sistema di franchising dal 2002, nel 2009 è stato deciso di sviluppare una propria rete nella regione di Mosca. “Abbiamo una vasta rete di partner in Russia e nella CSI. Ma a Mosca quasi nessuno conosce il marchio Francesco Donni e abbiamo deciso di aggiustarlo ”, ha spiegato Yana Pankova.

Tuttavia, nel periodo 2009-2010, sono state avviate solo sette strutture, due delle quali sono state chiuse nel 2011 a causa della non redditività.

Ad oggi, nove punti vendita Francesco Donni operano a Mosca (otto di questi sono in vendita al dettaglio e uno è un padiglione in un centro commerciale). L'area media del negozio è di 150-300 mq

I prodotti con il marchio Francesco Donni sono anche rappresentati in oltre 2000 negozi partner in Russia e nella CSI. Tuttavia, Bright non commenta i piani per l'apertura di negozi in franchising.

L'apertura dei propri negozi aiuterà il rivenditore ad aumentare la consapevolezza del marchio, tuttavia, per garantire un notevole aumento della lealtà, sarà necessaria una politica di comunicazione completa mirata chiaramente al pubblico di riferimento, ha affermato Daria Yadernaya, analista leader di Esper Group. Non è necessario stabilire un budget pubblicitario elevato, la cosa principale è il contenuto originale che enfatizza la personalità e gli attributi del marchio, ha aggiunto.

Secondo Daria Nuclear, a lungo termine è improbabile che il rivenditore aumenti in modo significativo il numero dei propri negozi. “Far valere tutti i punti è inutile: è costoso e non porterà a un forte aumento delle vendite per recuperare questi costi anche a medio termine. Le partnership e il franchising forniscono vendite a costi minimi, anche se mancano il contatto diretto e il trasferimento del posizionamento ", ha spiegato l'analista.

Secondo Daria Nuclear, l'opzione migliore è quella di aprire i propri negozi in città chiave - ad esempio Mosca - mantenendo e rafforzando le partnership con gli attuali franchisee e, possibilmente, diversificando il loro portafoglio attirandone di nuovi in ​​altre città (se il contratto con l'attuale partner non lo fa esclusiva).

I primi negozi di scarpe con il marchio Francesco Donni sono stati aperti alla fine del 2002 con un sistema di franchising. Attualmente, la rete di affiliati comprende oltre 2000 punti di affiliazione in Russia e CSI. Dal 2009, la società sviluppa il proprio negozio al dettaglio nella regione di Mosca. Attualmente, Mosca ha nove negozi propri. A proposito scrive retailer.ru.

Bright company, produttrice di calzature e abbigliamento a marchio Francesco Donni, è tornata allo sviluppo attivo del proprio ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

La Comune di Parigi ha lanciato una collezione a tema spaziale

La bellezza del cielo notturno e le miriadi di stelle scintillanti, seducenti e misteriose, hanno sempre affascinato e deliziato le persone.
12.04.2024 161

Levi's abbandona le scarpe

Il 3 aprile, durante una conference call con gli analisti per discutere i risultati finanziari del trimestre, Michelle Gass, CEO di Levi's, ha annunciato la chiusura dell'attività calzaturiera dell'azienda, scrive...
12.04.2024 212

Il negozio online CDEK.Shopping ha nominato i marchi di scarpe più popolari

Il servizio per ordinare beni di marchi famosi dall'estero, CDEK.Shopping, ha analizzato la domanda dei suoi clienti nella categoria "Scarpe". I marchi di scarpe più popolari sono stati Nike e New Balance; tra i primi cinque figurano anche Adidas, Asics e...
11.04.2024 234

TJ COLLECTION ha celebrato il suo 30° anniversario creando un museo digitale della moda

Il marchio di abbigliamento, calzature e accessori TJ COLLECTION ha attratto gli studenti HSE a collaborare e ha creato un museo nel metaverso spaziale. Lo spazio è dedicato al trentesimo anniversario del brand. La mostra presenta le tendenze della moda degli ultimi decenni. E solo...
11.04.2024 267

Lanvin ha aggiornato la sua collezione di ballerine per la stagione Primavera '24

La nuova collezione Lanvin Ballerina presenta 14 nuove tonalità e materiali, tra cui nappa rosa e verde chiaro, denim indaco a taglio vivo, rafia e pelle di vitello con stampa leopardata...
11.04.2024 297
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio