Rieker
Vendita di scarpe da scuola
13.08.2012 1688

Vendita di scarpe da scuola

Mila ha riassunto le vendite di scarpe per la scuola. Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, l'aumento totale è stato del 3%.

Tradizionalmente, questo gruppo era guidato da TM "Parizhskaya Kommuna", le cui vendite sono aumentate dell'80%. Buoni risultati (più il 30%) sono stati mostrati da Kotofey. Tuttavia, oltre agli alti, ci sono stati anche dei ribassi nella stagione scolastica 2012. Il calo dei volumi di vendita di TM Zebra è stato pari al 57% ed è stato conseguenza dell'incertezza del rapporto con il distributore Ural nella prima metà del 2012, delle forniture dai resti dello stabilimento e dell'arrivo tardivo di container con i prodotti. Inoltre, i marchi Jungle e Original Kids non sono più nell'assortimento di Mila.

“La situazione attuale è un ottimo esempio di come le carenze nel lavoro di un produttore contribuiscano alla rapida crescita delle vendite per altri. Un ulteriore fattore che ha contribuito al raggiungimento di risultati positivi è stata la disponibilità di informazioni e logistica dei prodotti. L'assortimento e le giacenze dei marchi leader in termini di volume sono stati pubblicati integralmente nello store online Mila. Così abbiamo creato tutte le condizioni per la formazione più conveniente e tempestiva degli ordini da parte degli acquirenti di calzature per bambini all'ingrosso ", - ha detto il manager di" Mila "- all'ingrosso di calzature" Alexander Borodin.

In totale, "Mila" ha venduto all'ingrosso 19,5 mila paia di scarpe per la scuola. Oggi, nei magazzini del grossista sono rimaste 870 paia, che rappresentano solo il 4% del volume totale delle merci vendute. A scapito delle vendite finali e dei ribassi delle attività illiquide, questa cifra dovrebbe essere ridotta al 2%. In generale, secondo i risultati del lavoro con questo gruppo, il fatturato del grossista era del 427% al mese e la redditività era del 42%. Oggi possiamo tranquillamente affermare che la stagione scolastica nel commercio all'ingrosso è terminata, non ci saranno più rifornimenti. Se è necessario ricostituire le scorte, i proprietari dei negozi al dettaglio possono acquistare le merci dagli avanzi nel negozio online Mila - scarpe all'ingrosso ".

Mila ha riassunto le vendite di scarpe per la scuola. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, l'aumento totale è stato del 3%. Tradizionalmente, questo gruppo era guidato da TM "Parizhskaya Kommuna", il cui ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

L'app del sistema di etichettatura dei prodotti "Honest Mark" è stata scaricata oltre 2 milioni di volte

L'operatore del sistema di etichettatura delle merci, il Centro per lo sviluppo di tecnologie avanzate (CRPT), osserva che l'applicazione "Segno onesto", che serve a verificare la legalità delle merci da parte dei consumatori e ottenere ulteriori informazioni su ...
18.01.2021 81

Parigi ha bandito lo svolgimento della settimana della moda con la presenza del pubblico

Le due settimane della moda che avrebbero dovuto svolgersi a Parigi a gennaio - prêt-à-porter maschile e haute couture - saranno esclusivamente digitali poiché le autorità francesi hanno deciso di continuare a vietare gli eventi con ...
18.01.2021 86

La London Fashion Week sarà digitale

La London Fashion Week si terrà dal 19 al 23 febbraio 2021, tenendo conto delle ultime restrizioni governative in relazione alla quarantena Covid-19, l'evento sarà digitale.
18.01.2021 84

Gallery Shoes & Fashion rinviata ad aprile

Le date della mostra Gallery Shoes & Fashion a Dusseldorf sono state nuovamente posticipate. Gli organizzatori della manifestazione hanno deciso di rinviare la mostra ad aprile.
15.01.2021 235

Louis Vuitton lancia un pop-up per supportare le rare sneakers di Virgil Abloh

Alla vigilia della Paris Men's Fashion Week, l'8 gennaio, è stato lanciato nella capitale francese un nuovo progetto pop-up di Louis Vuitton dal titolo “Louis Vuitton: Walk in the Park”.
15.01.2021 248
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio