Rieker
La stagione delle vendite è iniziata in Russia
20.12.2011 2971

La stagione delle vendite è iniziata in Russia

Tradizionalmente, le vendite del capodanno russo iniziano un po 'più tardi di quelle europee. Ma anche alla fine di novembre, i primi alberi di Natale sono apparsi nei negozi e le ghirlande sono state accese alle finestre. Quindi sono iniziati i primi sconti. 
 
I partecipanti al mercato della moda, a quanto pare, non si aspettano novità, sorprese e sorprese dai saldi 2011-2012. Da un lato gli schemi di lavoro sono rimasti gli stessi, dall'altro il comportamento degli acquirenti è ancora influenzato dalle paure finanziarie. "Se in Occidente vediamo che i rivenditori aprono la stagione dei saldi molto prima del solito e escogitano varie tecniche non standard per attirare gli acquirenti, allora in Russia tutto è ancora abbastanza tradizionale", afferma Anastasia Kostenko, recitando Direttore delle vendite di OJSC "Modny Continent". Nemmeno i prezzi cambieranno, afferma Ksenia Romanovskaya, responsabile del dipartimento delle politiche di assortimento presso Finn Flare: “Ora non ci saranno vendite totali, ma offerte speciali mirate. Quindi sarà con noi, penso che lo stesso dovrebbe essere previsto dai concorrenti. Dopo il nuovo anno aumenteranno gli sconti per tutti, questa è una tecnologia standard per tutti i rivenditori di moda. Per quanto riguarda il comportamento degli acquirenti, ovviamente non vediamo l'ora che inizi l'attività prima delle vacanze, anche questo è abbastanza prevedibile. Rispetto allo scorso anno, non credo che la situazione sarà molto migliore. La gente ha paura della crisi imminente, quindi non c'è bisogno di aspettare stravaganze di sprechi, anche se, ovviamente, l'attività di acquisto aumenterà ".
 
I rivenditori di moda non sperimentano le date dell'introduzione delle offerte speciali di Capodanno, ma alcune delle sfumature nell'organizzazione del commercio presso i nostri rivenditori sono ancora diverse. In particolare, presso l'azienda Fashion Continent, le vendite sono iniziate il 9 dicembre. Ma le vendite principali inizieranno ancora una settimana prima dell'anno scorso - dal 22 dicembre. “Iniziamo tradizionalmente al 30%. A poco a poco, verso la fine di gennaio, gli sconti arrivano fino al 70% a seconda della categoria di prodotti ", commenta Anastasia Kostenko. Dal 6 dicembre, ogni settimana Finn Flare offre offerte speciali per determinati gruppi di merci e uno sconto fino al 50%. A Obuv Rossii GC, si stavano preparando per gli eventi di Capodanno durante tutto l'anno. "Alla vigilia del nuovo anno (17 dicembre), ci sarà una lotteria nella campagna" Città della Germania "", afferma Elena Hvorova, capo del dipartimento acquisti e vendite di Obuv Rossii GC (marchio Westfalika). - Nel corso del 2011, i clienti hanno acquistato scarpe Westfalika e ogni scatola aveva una cartolina raffigurante le città tedesche. Queste carte sono coinvolte nell'azione. Come premi, set di prodotti per la cura delle scarpe, set di creme "Gambe preferite", buoni regalo del valore di 5, 000 e 7 rubli verranno sorteggiati ".

Tuttavia, in ogni caso è necessaria una preparazione speciale ei rivenditori lo fanno indipendentemente dallo scenario di vendita. "Rafforziamo le consegne, effettuiamo smistamenti secondari, assicuriamo di controllare la disponibilità di tutte le merci nei negozi e nel magazzino, aggiorniamo i prezzi in un unico database", Ksenia Romanovskaya elenca le azioni dei dipendenti di Finn Flare. - L'ufficio marketing prepara una campagna pubblicitaria: rinnova le vetrine dei negozi, realizza adesivi e manifesti, inserisce i layout nelle pubblicazioni. Conduciamo anche campagne promozionali nei centri commerciali: esponiamo promotori con volantini, trasmettiamo spot radiofonici nel centro commerciale. Il dipartimento di formazione del personale prepara istruzioni speciali per tutti i venditori ".

In media, secondo i rivenditori intervistati, dal 30 al 50% dell'intero assortimento è coinvolto nelle vendite di Capodanno. Dopo il nuovo anno, gli sconti possono essere portati al 70%, dopo di che è già in corso un aggiornamento graduale dell'assortimento per la collezione primaverile.

Tradizionalmente, le vendite del capodanno russo iniziano un po 'più tardi di quelle europee. Ma anche alla fine di novembre, i primi alberi di Natale sono apparsi nei negozi e le ghirlande sono state accese alle finestre. Allora ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 84

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 87

L'ufficio di progettazione per Timberland e Vans lavorerà in Giappone

VF Corp, proprietaria dei marchi Timberland e Vans, ha annunciato l'apertura del Tokyo Design Collective nell'area metropolitana di Tokyo Harajuku per espandere il suo potenziale creativo.
01.02.2023 98

L'India vanifica i piani della Turchia di diventare il polo produttivo europeo delle calzature

Alla vigilia dell'inizio della seconda più grande fiera internazionale della calzatura Aymod, che si terrà a Istanbul dall'1 al 4 febbraio, Berke Ichten, capo dell'Associazione turca dei produttori di scarpe TASD, Berke Ichten ha delineato i momenti critici nello sviluppo della scarpa turca…
01.02.2023 346

Il fatturato del Gruppo Tod's ha superato nel 2022 il miliardo di euro

Il Gruppo Tod's italiano ha registrato una crescita dei ricavi del 13,9% su base annua del 2022% nel XNUMX, superando la soglia del miliardo di euro, trainata dalle forti vendite al dettaglio e dalla forte performance del marchio Tod's.
31.01.2023 265
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio