I disordini finanziari non hanno influenzato il mercato pubblicitario
06.10.2011 2810

I disordini finanziari non hanno influenzato il mercato pubblicitario

ZenithOptimedia prevede che la spesa pubblicitaria globale crescerà del 2011% nel 3,6 rispetto allo scorso anno. Il mercato russo, secondo le previsioni pubblicate, registrerà una crescita del 22% nel 2011. Nel 2012, le dinamiche di crescita del mercato russo diminuiranno leggermente - al 18%.

L'agenzia ZenithOptimedia ha leggermente ridotto le sue previsioni di crescita dei costi pubblicitari globali nel 2011 dello 0,5% - dal 4,1% (era nelle previsioni di luglio) al 3,6%. Il declino delle dinamiche con cui l'economia si sta riprendendo dall'ultima crisi, così come le preoccupazioni sulla possibilità di una nuova recessione economica, hanno costretto alcuni inserzionisti ad abbandonare l'aumento dei budget pubblicitari, previsto per la fine del 2011.

ZenithOptimedia ha anche tagliato le sue previsioni globali per il 0,5 dello 2012% dal 5,9% al 5,3%. Questa è ancora una crescita sana, ha detto l'agenzia in una previsione. Il 2012 ospiterà i Giochi Olimpici, il Campionato Europeo di Calcio e le elezioni presidenziali statunitensi. Questi eventi avranno un impatto positivo sul mercato. Anche l'economia giapponese continua a riprendersi a un ritmo incoraggiante. L'agenzia stima che gli eventi "quadriennali" nel 2012 aggiungeranno $ 6,2 miliardi al mercato globale, mentre la ripresa economica giapponese genererà altri $ 0,8 miliardi.

Le previsioni per il 2013 sono state ridotte solo dello 0,1% dal 5,6% al 5,5%.

L'ufficio russo di ZenithOptimedia ha lasciato invariate le sue previsioni precedenti. Come nelle previsioni di luglio, ZenithOptimedia Russia stima la crescita del mercato russo nel 2011 ad un massimo del 22% rispetto al 2010.

I dati sui costi pubblicitari nella prima metà del 2011 indicano che il mercato pubblicitario ha iniziato a riprendersi rapidamente nel corso della ripresa economica generale e dello sviluppo del mercato dei consumatori nel 2010. Tuttavia, a causa dell'attuale instabilità dei mercati azionari, dei salti delle valute mondiali e degli indici finanziari, nonché dell'alta dipendenza dell'economia russa dai prezzi delle materie prime mondiali, nel terzo e quarto trimestre del 2011 è probabile che la crescita del mercato rallenti in qualche modo. Allo stesso tempo, le catastrofi economiche in misura maggiore possono avere un impatto sull'attività pubblicitaria nel prossimo anno 2012. Se all'inizio del 2011 gli esperti del settore hanno ipotizzato che la crescita del 2012 potesse superare le dinamiche del 2011, ora, a causa dell'instabilità economica, le aspettative sono diventate più modeste. ZenithOptimedia prevede che il prossimo anno, nel 2012, la crescita del mercato pubblicitario russo non supererà il 18%.

Per quanto riguarda la distribuzione dei budget da parte dei media, la pubblicità online, come negli anni precedenti, rimarrà il settore di sviluppo più dinamico del mercato. Entro il 2013, la sua quota sui costi pubblicitari totali raggiungerà il 17% (nel 2008 era del 6%, nel 2010 - 11%). La quota di giornali, riviste e radio diminuirà lentamente - dal 4,1%, 9,0% e 5,1%, rispettivamente, nel 2010, al 3,1%, 7,6% e 4,1% nel 2013. A proposito di questo scrive il sito brabded.ru

ZenithOptimedia prevede che la spesa pubblicitaria globale crescerà del 2011% nel 3,6 rispetto allo scorso anno. Il mercato russo, secondo le previsioni pubblicate, mostrerà il 22% ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Chloé torna agli anni '70 e include le zeppe nella collezione

Zeppe, zoccoli, scarpe con frange, sandali in pelle e zoccoli borchiati abbinati al denim in abiti e gonne lunghe con volant: ecco come è apparsa la collezione Chloé autunno 2024 sulla passerella della Fashion Week di...
01.03.2024 182

In calo i volumi di produzione delle calzature in Italia

Secondo i dati del Centro Formazione Confindustria Moda, nel 2023 in Italia sono state prodotte 148 milioni di paia di scarpe, l’8,6% in meno rispetto all’anno precedente. Inoltre, questa cifra è lontana dai 179 milioni di coppie che erano...
29.02.2024 153

Wildberries costruirà un grande centro logistico in Carelia

Wildberries costruirà un centro logistico a Petrozavodsk. Può diventare il più grande centro logo per un rivenditore online nella regione nordoccidentale, riferisce RBC...
28.02.2024 328

Adidas continua a rilasciare prodotti con il marchio Yeezy

La tedesca Adidas ha annunciato ulteriori rilasci della sua gamma Yeezy, con una serie di prodotti esistenti che saranno resi disponibili a livello globale in più fasi nelle prossime settimane, scrive...
28.02.2024 346

Street Beat ha aperto un negozio a Tula

La catena di negozi Street Beat ha aperto per la prima volta un negozio a Tula nel centro commerciale Gostiny Dvor. La superficie del negozio è di 300 mq. metri.
27.02.2024 463
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio