shoesstar
Legato a terra
14.05.2012 1672

Legato a terra

Il proprietario di Tervolina è stato accusato di frode con trame del valore di un miliardo di rubli

Il proprietario della rete "Tervolina" Vadim Stepanov è accusato di frode con la terra nelle zone d'élite del distretto di Odintsovo nella regione di Mosca

L'indagine sul caso penale del proprietario della rete Tervolina Vadim Stepanov è stata completata. L'imprenditore, insieme a un dipendente della sua azienda, Andrei Yakovlev, è accusato di frode con terreni situati nelle zone d'élite del distretto di Odintsovo nella regione di Mosca. Il danno derivante dalle attività dell'accusato è stimato dalle indagini di oltre 1 miliardo di rubli.

L'accusa penale contro il proprietario della rete Tervolina è iniziata cinque anni fa dopo che Rosprirodnadzor ha completato la verifica dell'uso delle terre del fondo forestale statale nell'area del villaggio d'élite di Nikolina Gora. L'audit ha rivelato la perdita di parte delle mappe con l'assegnazione della terra, e nonostante tutti gli interrogativi dei dipendenti del fondo forestale che controllavano, come ricordava Oleg Mitvol, "sono state intessute alcune favole incredibili che i documenti venivano mangiati dai topi e le copie bruciate nel fuoco". Ma quando i documenti persi furono ancora trovati, si scoprì che 26 ettari di foresta che appartenevano alla silvicoltura Zvenigorod in qualche modo finirono in proprietà privata (si noti che a quel tempo il valore di mercato di 1 ettaro di terra in questa zona era di $ 5 milioni).

Il materiale di audit è stato inviato alle forze dell'ordine e presto ha costituito la base del procedimento penale istituito nell'ottobre 2007 ai sensi dell'art. 159 del codice penale (frode su larga scala). Di recente, l'art. 174 del codice penale (legalizzazione dei proventi da reato). Vadim Stepanov è stato arrestato, ma dopo la regista Nikita Mikhalkov, la violinista Yuri Bashmet, presidente della facoltà di giornalismo dell'Università statale di Mosca Yasen Zasursky, e un certo numero di altri personaggi della cultura famosi, un imprenditore a loro garanzia e anche su cauzione di 10 milioni di rubli, è uscito in sua difesa. È stato rilasciato dalla prigione.

Come indicato nel fascicolo del caso, l'indagine ritiene che Vadim Stepanov abbia sviluppato e attuato un astuto piano fraudolento per impadronirsi di terreni federali. Secondo gli investigatori, ha stretto una cospirazione con "alcuni membri" del consiglio di amministrazione della casa estiva e della cooperativa di consumo "Workers of Science and Art" (RANIS), "per inganno e documenti falsi" ha attaccato per la prima volta parte del territorio forestale con il pretesto di inventario del territorio. Quindi ho ottenuto una lettera firmata da uno dei membri del consiglio RANIS, secondo la quale la cooperativa stava già rifiutando nuovi siti. Sulla base di questo documento, e anche in riferimento alla decisione dell'assemblea generale del RANIS, un anno dopo il capo del distretto di Odintsovo emise una risoluzione che approvava i nuovi confini della cooperativa e incaricò il comitato delle risorse terrestri di modificare i documenti del catasto statale terrestre, fissando, come dice il fascicolo, "Rimozione illegale di terra dal fondo forestale statale." Avendo ricevuto tutti i documenti, il proprietario della rete di scarpe, secondo l'indagine, ha acquistato il terreno per $ 16 mila, dopo di che, "con contratti di vendita fittizi", queste terre sono state trasferite ai parenti e agli amici di Vadim Stepanov, nonché presumibilmente rilasciate al personale militare in pensione (hanno ricevuto indennità insignificante per la firma di documenti falsi) per dare all'intero schema l'apparenza di legittimità.

Nella fase finale della truffa, secondo l'indagine, questi appezzamenti erano già stati venduti al "valore di mercato" a "terze parti" per la costruzione di alloggi. Il danno derivante dalle azioni di Vadim Stepanov e del suo complice è stimato dalle indagini per oltre 1 miliardo di rubli. Un riconoscimento scritto di non partire è stato preso da entrambi gli accusati.

L'avvocato del proprietario della rete di scarpe, Alexander Alitovskaya, ha spiegato: nonostante il fatto che i materiali raccolti dall'indagine siano 175 volumi, non ha trovato prove della colpevolezza del suo cliente. L'avvocato è sicuro che Stepanov non abbia commesso azioni illegali e la causa contro di lui è un tentativo di portargli via la società. Su questo giornale Kommersant.

Il proprietario di "Tervolina" è stato accusato di frode con trame di un miliardo di rubli Il proprietario della rete "Tervolina" Vadim Stepanov è accusato di frode con la terra nelle zone d'élite di Odintsovo ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

Il grande magazzino centrale di Mosca è stato multato per violazione del regime delle maschere

Le autorità di Mosca hanno multato il principale negozio di lusso della capitale, TSUM, di 1 milione di rubli per aver violato il regime delle maschere. Lo ha annunciato il capo del dipartimento del commercio e dei servizi della città di Mosca Alexei Nemeryuk.
25.09.2020 143

Esposizione internazionale di scarpe e accessori SHOESSTAR presenta un nuovo progetto B2B - piattaforma online BUYERSTAR.RU

Nella nuova stagione, la piattaforma BUYERSTAR.RU ha iniziato il suo lavoro, che è stata creata per la comunicazione diretta tra produttori e rivenditori, e offre l'opportunità di vendere e all'ingrosso scarpe, vestiti, accessori e altri beni di luce e ...
25.09.2020 177

Il modello principale della collezione Prada Primavera-Estate 2021 sono le scarpe con tacco di gatto

Giovedì si è svolta la presentazione della nuova collezione del marchio di lusso italiano Prada, che si è svolta nell'ambito della Milano Fashion Week in formato online. Oltre al nuovo formato, la sfilata ha incuriosito anche il fatto che su di esso sia stata esposta la prima collezione ...
25.09.2020 358

Сrocs rilascia il calendario Jibbitz per i fan del marchio

Il marchio americano di zoccoli Crocs è in grado di attirare e trattenere l'attenzione dei consumatori. La famosa campagna di marketing del marchio è la celebrazione del mese di Crocs a ottobre. Quest'anno, i fan del marchio sono invitati a celebrare il cosiddetto crocktyabr ...
24.09.2020 266

Adidas Originals aggiunge lucentezza a tre delle sue iconiche sneakers

In seguito alla collaborazione tra Timberland e Jimmy Choo, le scarpe con scintillanti cristalli Swarovski sono apparse nella collezione Adidas Originals. Il brand tedesco ha deciso di adornare tre delle sue iconiche sneakers Superstar con cristalli, ...
24.09.2020 284
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio