È morto Nathan Clark - Inventore degli stivali del deserto
12.07.2011 4358

È morto Nathan Clark - Inventore degli stivali del deserto

All'età di 94 anni muore Nathan Clarke, uno dei fondatori del marchio britannico Clark's, il principale ideologo e "inventore del mito" delle scarpe da deserto. Negli ultimi anni ha vissuto negli Stati Uniti.

Quando Nathan Clarke propose gli stivali Desert nel 1949, non pensò di creare una leggenda o una rivoluzione nel mondo delle scarpe, ma accadde diversamente. Il prototipo del modello Desert era rappresentato dagli alti stivali dell'esercito che lui e i suoi compagni indossavano durante la guerra in Birmania. Su una suola di gomma, in pelle scamosciata, gli stivali erano insolitamente comodi. Furono cuciti per l'esercito nel bazar, che si trovava alla periferia del vecchio Cairo. Nathan portò i disegni alla compagnia, che negli anni '20 fu fondata dai suoi parenti, James e Cyrus Clark. E ho sentito in risposta che queste scarpe non sarebbero mai state vendute. Sono passati molti anni e sono state vendute 19 milioni di paia. In totale, l'azienda vende circa 12 milioni di paia all'anno.

Prima di entrare a far parte di Oxford, Nathan ha studiato alla Odenwaldschule, una scuola tedesca di design di scarpe. Nel 1968, era nei suoi panni che i partecipanti alle manifestazioni studentesche erano calzati. Tornato a casa dopo la guerra, ha realizzato un prototipo di una nuova scarpa e lo ha presentato a una mostra di scarpe a Chicago. È stato fatto al momento giusto nel posto giusto. In America, che stava vivendo le conseguenze del baby boom, c'era una catastrofica carenza di scarpe per giovani, i modelli importati di Clark avrebbero dovuto far parte delle uniformi militari negli anni '50 e '60.

Dalla fine degli anni '60 ad oggi, gli clark sono rimasti scarpe dei Beatles, scarpe indossate da persone che sfidano il pubblico: Bob Dylan, Steve McQueen, Liam Gallagher degli Oasis. Ora stanno indossando la star della serie "Sex and the City" Sarah Jessica Parker. Nel 2009 è apparsa una serie in edizione limitata "50 scarpe che hanno cambiato il mondo".

Nathan Clark, uno dei fondatori del marchio britannico Clark's, il principale ideologo e "inventore del mito", è morto all'età di 94 anni ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Le sneakers con l'immagine della vittoria di Donald Trump diventano bestseller

"Fight Fight Fight" è il nome di un paio di sneakers alte con un'immagine vittoriosa di Donald Trump dopo l'attacco. Le scarpe, rilasciate dal politico in ricordo dell'attacco terroristico in Pennsylvania, furono prodotte in 4700 paia e furono un successo commerciale. Paio…
20.07.2024 292

Birkenstock apre il primo negozio a Parigi

Il primo negozio parigino di Birkenstock apre questo sabato. Negozio su due livelli con una superficie di 130 mq. metri si trova nel cuore del quartiere alla moda parigino Marais, dove showroom interni, gallerie d'arte, boutique,...
19.07.2024 428

OrthoLite espande il suo centro di produzione in Europa

Il produttore americano di solette ha annunciato l'espansione della sua struttura europea, OrthoLite Europa (OEU), situata ad Almansa, in Spagna. L’azienda si sforza di avvicinarsi ai partner europei e mira ad aumentare…
18.07.2024 618

Almaty ospiterà una mostra di calzature, pellicce, pelletteria e accessori Euro Shoes@CAF

Dal 18 al 20 agosto, ad Almaty, presso il complesso espositivo Atakent, si terrà la principale fiera dell'industria della moda in Asia centrale - Central Asia Fashion (CAF). Per la quarta stagione, il CAF si svolgerà con il supporto di Mosca International Footwear e...
17.07.2024 530

Supreme in vendita per 1,5 miliardi di dollari

VF Corp. venderà il popolare marchio di moda di strada Supreme, significativamente inferiore al prezzo di acquisto effettuato dalla società nel 2020, in un contesto di vendite in calo e di interesse in calo per lo street style, scrive...
17.07.2024 741
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio