Rieker
Una rete di negozi di abbigliamento e calzature domestici apparirà a Mosca
06.04.2012 3138

Una rete di negozi di abbigliamento e calzature domestici apparirà a Mosca

Unione russa degli imprenditori tessili e luce industria (RSPTLP) indirizzata nella capitale Dipartimento di Scienze, Politica industriale e imprenditorialità con la richiesta fornire spazio in affitto per una catena di negozi, in quale potuto scarpe domestiche vendute e vestiti. prima trasforma l'opportunità di vendere i loro prodotti in tale i negozi riceveranno rappresentanti di piccole imprese. mentre non sviluppato concetto di rete e sconosciuto numero di punti, questi dettagli sono in fase di elaborazione.

"Prima del dipartimento abbiamo impostato domanda sulla fornitura aree per la creazione di una rete di negozi. Siamo ancora non ha ricevuto risposta ma il dipartimento ha emesso un ordine con quale la domanda sarà risolta sulla fornitura o mancato conferimento - Ha detto vice presidente RSPDLP Nadezhda Samoylenko. - Non si sa ancora quanti punti sono necessari. Dipenderà dai bisogni imprese, averli ci sarà l'opportunità di esprimere i tuoi desideri. Questo vale anche per le dimensioni dell'area. Ciò è necessario per promuovere i prodotti domestici. La competizione è molto grande, e l'ingresso al mercato problematico, soprattutto per le piccole imprese ".

Samoilenko senza dubbio nel successo del progetto, come prova che conduce come esempio catene di negozi nazionali come Bolshevichka, Ralf Ringer, Krasnaya Zarya. Ma molto lontano non tutto gli operatori di mercato credono in prospettiva il progetto. Nello stesso La catena russa di negozi di scarpe Ralf Ringer sottolinea che il potenziale commerciale di tale catena può essere molto basso. improbabile i cittadini preferiranno i prodotti domestici se il concetto di negozi non è ben sviluppato.

"Gli stereotipi si stanno gradualmente sgretolando, e i consumatori iniziare a fidarsi di ciò che è stato fatto in Russia“. Pertanto, il progetto potrebbe avere una pubblicità successo, - afferma Natalia Sokolova, capo del reparto comunicazioni marketing di Ralf Ringer. - Ma per ora nel momento in cui il formato stesso non è chiaro come verrà implementato. Formato multimarca di un nuovo progetto, dove lungo con le scarpe vestiti saranno presentati, possono "offuscare" la composizione dei consumatori e ridurre al minimo effetto commerciale ”.

Gli stessi rappresentanti delle piccole imprese sono ancora più pessimisti. A Mosca спрос sui vestiti la produzione interna è molto limitata. A Ivanovo - la capitale tessile industria - gli imprenditori sono desiderosi di vendere i loro prodotti in remoto da Mosca regioni. "A Mosca e così molti negozi, probabilmente è per questo che le vendite in questo la città è sempre più bassa di in altri regioni, - dice il direttore dell'azienda "Odis", che produce vestiti a maglia a Ivanovo, Vyacheslav Agafonov. - Ne dubito molto in linea di principio può essere conveniente. " ne scrive il quotidiano economico "Marker".

L'Unione russa degli imprenditori dell'industria tessile e leggera (RSPTLP) ha fatto appello al Dipartimento di Scienza, politica industriale e imprenditorialità di Mosca con una richiesta di fornire ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Ecco Leather sta per ridimensionare la produzione di "pelle di funghi"

La conceria globale Ecco Leather, che fa parte del marchio di calzature danese Ecco, ha stretto una partnership con Ecovative per sviluppare e commercializzare materiali di micelio (struttura delle radici fibrose...
25.11.2022 363

Il direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele, si dimette

La casa di moda italiana Gucci, parte del Gruppo Kering, ha annunciato la partenza di Alessandro Michele dalla carica di direttore creativo, che ricopriva dal 2015. Lavora come designer in azienda dal 2002…
25.11.2022 326

La fabbrica S-Tep "Shoes of Russia" può evitare il fallimento

Il calzaturificio S-Tep, parte del gruppo OR (ex Obuv Rossii), sta negoziando un accordo di pace con il suo principale creditore, ChOP Brest Plus, e quindi può evitare il fallimento, riferisce ...
24.11.2022 623

Il servizio fiscale federale vuole recuperare quasi 1,5 miliardi di rubli in detrazioni fiscali e multe da Ralf Ringer

Gli ispettorati fiscali n. 15 e n. 18 vogliono riscuotere circa 1,5 miliardi di rubli in tasse, multe e sanzioni dall'azienda calzaturiera russa Ralf Ringer. Il rivenditore sta cercando di contestare le azioni delle autorità fiscali attraverso il tribunale arbitrale di Mosca, - ...
24.11.2022 346

Il marchio di scarpe francese Both Paris ha collaborato con Yohji Yamamoto

Il 18 novembre è stata presentata un'interessante collaborazione tra il brand di scarpe francese Both Paris e il brand giapponese Yohji Yamamoto. Il risultato della collaborazione dei due brand è un modello di stivale alto unisex che attira l'attenzione dell'originale…
24.11.2022 318
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio