Rieker
Trasformazione del visual merchandising di scarpe e accessori influenzati dalla pandemia
25.05.2021 2154

Trasformazione del visual merchandising di scarpe e accessori influenzati dalla pandemia

Le restrizioni sulla pandemia e la quarantena hanno portato a cambiamenti globali in tutte le aree, compresa la vendita al dettaglio di moda. Le nuove condizioni richiedono un adattamento. La solvibilità e il comportamento del cliente sono cambiati in modo significativo durante la pandemia, il formato del lavoro della maggior parte degli uffici è cambiato in uno remoto. L'esperta di SR Emina Ponyatova parla di come sono cambiati gli standard del visual merchandising (VM) per i negozi di scarpe e accessori, tenendo conto della vita che è cambiata sotto l'influenza della pandemia.

Emina Ponyatova Emina Ponyatova -

Specialista in pianificazione dell'assortimento, analisi e gestione delle categorie. Esperienza nel settore della moda - oltre 14 anni: buyer e category manager - marchi Replay, Pepe Jeans, Hugo Boss, Armani Collezioni, Stefanel, Missoni; capo del dipartimento analitico - CenterObuv e Modis. Autore e relatore di corsi presso le scuole Fashion Factory e Fashion Advisers, consulente e coach online.

Tutta la vendita al dettaglio ha iniziato a cambiare rapidamente nel 2020 e questi cambiamenti continuano. Online è diventato vitale! Secondo gli esperti, nel prossimo futuro la quota di online crescerà rapidamente in un contesto di generale riduzione dei consumi.

I produttori di scarpe e i rivenditori di scarpe devono tenere conto del fatto che i valori e il comportamento dei clienti stanno cambiando, il cliente sta ripensando al proprio stile di vita e ai propri consumi in relazione a una diminuzione del proprio reddito.

Se un negozio dopo una pandemia appare ai clienti con un trading floor affollato e sconti costanti a causa di scorte eccessive, per il cliente questo è un chiaro segnale dei problemi del venditore. Allo stesso tempo, la concorrenza sui prezzi si intensificherà, così come la quota di promozioni, perché anche i tuoi concorrenti hanno dovuto affrontare piani sovrastimati, consegne in ritardo e una diminuzione del traffico dei clienti.

Insieme ai cambiamenti nella gestione dell'assortimento, è necessario riconoscere che VM deve anche essere adattato a nuove realtà. Ci sono nuovi requisiti per il visual merchandising, ora c'è anche il visual merchandising online.

Diamo un'occhiata ai passaggi chiave per trasformare gli standard VM per i negozi di calzature e accessori, tenendo conto della vita cambiata sotto l'influenza della pandemia di coronavirus. Ce ne sono sette:

  1. Analisi dell'efficacia di planogrammi e schemi di zonizzazione per uno spazio commerciale.
  2. Cambiare planogrammi e schemi di zonizzazione basati sugli indicatori attuali.
  3. Revisione dell'attrezzatura commerciale, tenendo conto dell'adeguamento dei principi di formazione delle scorte di materie prime.
  4. Organizzazione di lavori a distanza di alta qualità per il team di merchandising.
  5. Implementazione di liste di controllo e monitoraggio regolare dell'implementazione degli standard VM.
  6. Vetrina e area ingresso: uno sguardo critico e nuove realtà.
  7. Il diavolo è nei dettagli!

1. Analisi dell'efficacia di planogrammi e schemi di zonizzazione per uno spazio commerciale

È necessario analizzare l'efficacia dell'uso di attrezzature commerciali, nonché rivedere la zonizzazione, in base all'albero decisionale.

Poiché il comportamento del cliente cambia drasticamente insieme al cambiamento dei valori del pubblico di destinazione, il cliente in una pandemia cerca di ridurre al minimo il tempo trascorso nei luoghi di raduni di massa, cerca di trattare l'acquisto in modo più razionale, tenendo conto le nuove restrizioni alla circolazione e all'organizzazione del tempo libero. Dobbiamo valutare l'efficacia di ogni tipo di attrezzatura commerciale, per capire la logica di prendere decisioni sugli acquisti, i cambiamenti nel livello di reddito del pubblico di destinazione.

Se non lo abbiamo fatto prima, ora è il momento di descrivere ogni tipologia di apparecchiatura, prescrivere la capacità per gruppi di prodotto e raccogliere statistiche sulle vendite con riferimento al periodo e risultati di vendita, identificare le zone di maggior e minor traffico, le cosiddette »zone" fredda "e" calda ".

2. Sulla base delle statistiche, è necessario rivedere i planogrammi sulla base di indicatori pertinenti e tenendo conto dei cambiamenti nel comportamento del cliente in caso di pandemia

L'acquirente dopo la pandemia sarà diverso:

  • aderirà al distanziamento sociale;
  • il consumo diventerà più ragionevole e attento;
  • favorirà i progettisti che aggiungono energia e attenzione all'ambiente.

3. Revisione dell'attrezzatura commerciale, tenendo conto dell'adeguamento dei principi di formazione delle scorte di merci

Quasi tutte le aziende hanno dovuto adeguare i propri ordini sia per la primavera-estate 2021 che per l'autunno-inverno 2021/22. A questo proposito, è necessario rivedere l'elenco e il volume (principio di capacità) di tutti i tipi di apparecchiature commerciali.

Cioè, una diminuzione degli ordini e dei saldi pianificati comporta l'adeguamento della profondità della presentazione nella hall.

Riduciamo non solo il numero di scaffali e ganci, ma creiamo anche corridoi più confortevoli (ricorda la distanza sociale), creiamo visivamente più spazio nella hall (facciamo più distanza tra i volti o condividiamo i volti con materiali POS).

È necessario riconsiderare l'approccio all'illuminazione: più luce, più l'attrezzatura oi tipi di scarpe sono illuminati con competenza, più attraente sarà il negozio agli occhi dell'acquirente.

4. Organizzazione del lavoro a distanza di alta qualità per il team di merchandising

Con la diffusa transizione a un formato di lavoro a distanza, è necessario considerare e implementare il visual merchandising online.

Prima di tutto, è necessario sviluppare un sistema per monitorare l'implementazione degli standard VM quando un team VM lavora da remoto. Nelle realtà attuali, è possibile organizzare questo attraverso reportage fotografici su base regolare e raccomandazioni per la stesura con monitoraggio obbligatorio dell'attuazione. Cioè, per descrivere l'algoritmo dell'operazione di vendita al dettaglio per la visualizzazione delle merci secondo gli standard e le istruzioni del team VM in modalità online e un algoritmo per il monitoraggio delle modifiche.

Tutto questo può essere fatto da soli attraverso reportage fotografici e riunioni in modalità zoom-conferenza. Inoltre, la modalità "remota" consentirà al team VM di utilizzare il tempo nel modo più efficiente possibile per istruzioni dettagliate per la disposizione delle merci e la revisione degli standard VM.

5. Implementazione di liste di controllo, monitoraggio regolare dell'implementazione degli standard VM, analisi di hit e outsider

Tutto è standard e semplice! Senza liste di controllo e monitoraggio regolare, è impossibile costruire un lavoro di negozi chiaro. Solo attraverso una presentazione delle merci commercialmente giustificata nella hall e utilizzando gli strumenti di base di VM è possibile mantenere il livello di reddito del negozio. Il controllo è necessario non solo sui reportage fotografici, ma anche sulla presentazione di hit e outsider di vendite.

Il pregiudizio verso una VM commerciale è stato delineato in precedenza, ma in una pandemia è diventato un elemento necessario di interazione tra VM e analisi.

Sulla base del report sugli hit e sugli outsider a livello settimanale, vengono prese le decisioni per stimolare gli outsider e fornire i saldi dei negozi per gli hit, sulla base degli stessi report per la stagione, vengono formate liste di stop (modelli che NON DEVONO ESSERE IN ORDINE - outsider assoluti per la stagione) e liste -repeats (i modelli che devono essere RIPETUTI sono successi assoluti per la stagione).

6. Vetrina e area ingresso: uno sguardo critico e nuove realtà

In una pandemia, l'acquirente è meno propenso a passeggiare per il centro commerciale o per i negozi, un viaggio al centro commerciale è ora chiaramente giustificato.

Di conseguenza, la vetrina e le aree di ingresso dovrebbero essere quanto più attraenti e informative possibile.

Ricorda che il traffico in transito deve essere tirato nel nostro negozio, cioè per aumentare la percentuale di cattura del traffico in transito. Per fare ciò, puoi attirare specialisti o le tue risorse per creare un'opzione di progettazione di base o concettuale per una vetrina e un'area d'ingresso.

7. Il diavolo è nei dettagli!

In questo momento è il momento di esaminare tutti i tipi di materiali POS, supporti dei prezzi, navigazione e dotare tutte le zone di apparecchiature aggiuntive.

Questi sono calzascarpe, calzini elastici per il montaggio, tappeti nel camerino, illuminazione competente degli specchi, le dimensioni e i tipi di questi specchi, la loro posizione.

La pandemia e le restrizioni legate alla quarantena hanno portato a cambiamenti globali in tutti i settori, compreso il fashion retail. Le nuove condizioni richiedono un adattamento. Solvibilità e comportamento del cliente ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo
Esposizione Euro Shoes

Materiali correlati

Regole di progettazione per un negozio di scarpe e accessori

Quando visiti un negozio di scarpe, come cliente, presti attenzione a come è organizzata l'area di vendita: dov'è la cassa, dov'è la zona fitting e c'è abbastanza di quest'area all'interno del negozio o c'è una fila di chi voglio provare le scarpe, ma non...
31.05.2021 2547

Presentazione pop-up

Il pop up store è un formato di successo nella vendita al dettaglio di moda, che si prevede rafforzerà, prospererà e nuove forme a medio termine. L'emergere del concetto di pop up store nell'industria della moda è attribuito al marchio di lusso giapponese di abbigliamento, calzature e ...
02.04.2021 2872

Il sistema di merchandising nella nuova era: cosa bisogna cambiare nella vendita al dettaglio di scarpe?

Un sistema di visual merchandising può aiutare un negozio a rimanere nel mercato anche nei momenti più difficili. L'esperta SR in merchandising e design di negozi Marina Polkovnikova fornisce le 5 migliori cose da fare non appena il tuo ...
17.08.2020 8863

Minimalismo, mobilità, personalizzazione. Queste e altre tendenze nell'illuminazione per negozi che sono state presentate a EuroShop-2020 a febbraio

L'illuminazione moderna e di successo è uno dei fattori principali del successo di un negozio: attrae i clienti, il che significa che il traffico aumenta e le vendite crescono. Le tecnologie e le apparecchiature di illuminazione di maggior successo e avanzate potrebbero essere viste quest'anno a ...
17.08.2020 7340

Perché i centri commerciali dovrebbero insegnare ai loro negozi le basi del merchandising?

Anche 5-6 anni fa sembrava che l'era dei grandi centri commerciali e di intrattenimento iniziata non fosse mai finita. I progetti sono diventati sempre più su larga scala, solo Aviapark, Metropolis, Riviera e altri si sono aperti uno dopo l'altro a Mosca ...
05.04.2020 6884
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio