Perché abbiamo bisogno delle recensioni dei clienti?
25.04.2023 4603

Perché abbiamo bisogno delle recensioni dei clienti?

La prova sociale è un fenomeno psicologico in cui le persone adottano le azioni degli altri, cercando di comportarsi correttamente in una data situazione. Nelle vendite online, la "prova sociale" si riferisce esclusivamente alle recensioni scritte da clienti, celebrità o dalla stampa, non come pubblicità. Natalia Chinenova, esperta di SR e chief business technology expert di Fashion Consulting Group, racconta come incoraggiare i clienti a lasciare recensioni, come utilizzare le recensioni dei clienti reali in modo efficace e senza investire molti soldi per vendere con successo i tuoi prodotti su un sito Web o un mercato.

Natalia Chinenova Natalia Chinenova -
Natalya Chinenova, consulente capo per le tecnologie aziendali nella vendita al dettaglio presso Fashion Consulting Group.

@fcgmedia

Molto spesso, quando non siamo sicuri di cosa fare e come farlo nel modo giusto, diamo per scontato che chi ci circonda - esperti, celebrità, amici, parenti, genitori, colleghi - capisca meglio cosa sta succedendo e conosca la giusta decisione su come agire . Per esempio:

  • pensiamo che qualunque cosa gli esperti consiglino sia ottima, perché è probabile che siano più informati di noi nel loro campo;
  • acquistiamo prodotti consigliati dalle celebrità perché vogliamo assomigliare a loro;
  • ci fidiamo delle recensioni degli utenti perché hanno già acquistato e sperimentato il prodotto o il servizio, a differenza di noi.

Grazie a Internet, dove non possiamo toccare o provare i prodotti, e soprattutto abbiamo bisogno di conferma della correttezza della nostra scelta, il termine "prova sociale" è diventato il termine accettato per le vendite online. Allo stesso tempo, nelle vendite online, le "prove sociali" si riferiscono esclusivamente alle recensioni scritte da acquirenti, celebrità o dalla stampa NON COME PUBBLICITÀ.

In generale, ci sono sei tipi di riprova sociale:

1.ESPERTO. La prova sociale esperta è quando un esperto del tuo settore consiglia i tuoi prodotti o servizi o si associa al tuo marchio. Ad esempio, il parere di un ortopedico sulla comodità della tua scarpa dura nella home page del sito.

2.CELEBRITÀ. La prova sociale delle celebrità è quando una persona famosa (artista, cantante, regista, atleta, blogger) approva il tuo prodotto. Ad esempio, un post sui social media di un famoso atleta sulle tue scarpe da ginnastica o un noto stilista con la tua borsetta in una foto di una rivista.

3.UTENTE. La prova sociale dell'utente è quando i tuoi attuali utenti/clienti raccomandano i tuoi prodotti e servizi in base alla loro esperienza con il tuo marchio. Ad esempio, elogi sui social network o valutazioni positive sui siti di recensioni o recensioni positive su una scheda prodotto.

4.LA SAGGEZZA DELLA FOLLA. Una forma di prova sociale in cui puoi vedere che un folto gruppo di persone supporta il tuo marchio. Ad esempio, avere diverse migliaia di recensioni dei clienti o diversi milioni di follower sui tuoi profili di social media.

5.LA SAGGEZZA DEGLI AMICI. Un tipo di prova sociale in cui i clienti vedono i loro amici approvare il tuo prodotto (anche attraverso programmi di riferimento). Ad esempio, un invito di più amici ad acquistare i tuoi prodotti con uno speciale coupon, foto dei tuoi amici sui social network in prodotti esclusivamente del tuo marchio.

6.AUTORITÀ. Il tipo di prova sociale quando ottieni l'approvazione da una figura autoritaria nel tuo settore. Ad esempio, la "medaglia d'oro" dell'Unione dei calzolai per l'innovazione e l'Unione dei calzolai è un abbonato nei tuoi social network.

La storia più efficace ed economica per creare prove sociali sono le testimonianze di acquirenti reali nella scheda prodotto sul tuo sito web o marketplace.

Tieni presente che le recensioni possono essere sia positive che negative. Ma vari studi online mostrano che gli acquirenti si fidano dei clienti più della pubblicità a pagamento. Il 92% degli utenti legge le recensioni prima di effettuare un acquisto. Allo stesso tempo, la credibilità della prova sociale scompare completamente se non ci sono recensioni negative.

Le recensioni aumentano le conversioni di almeno il 50% e il massimo non è limitato. Le recensioni non solo aiutano ad aumentare le conversioni, ma riducono anche il numero di resi del 3-8%.

I marketplace utilizzano attivamente le recensioni dei clienti per aumentare le vendite. Nei negozi online monomarca, spesso è semplicemente impossibile lasciare una recensione su un prodotto, e dove è possibile lasciare una recensione, di norma, ci sono pochissime recensioni o nessuna recensione.

Perché non ci sono recensioni? Perché nella vita normale, i consumatori raramente ringraziano per un acquisto riuscito. Le persone sono pronte a scrivere se qualcosa non le andava bene per buttare via il negativo, e non viceversa.

Come incoraggiare i consumatori a scrivere una recensione:

  • La soluzione più semplice è chiedere. Puoi chiedere subito dopo aver effettuato un acquisto, in una newsletter via e-mail, utilizzando una finestra pop-up. È interessante notare che, secondo le statistiche, quasi il 50% degli acquirenti scrive recensioni dopo che gli è stato chiesto;
  • utilizzare la pratica dei marketplace: un bonus per una recensione (o uno sconto o un coupon);
  • offrire di partecipare a un servizio fotografico: molti acquirenti vogliono vedere la propria immagine sul sito Web del marchio (soprattutto acquirenti);
  • offrire un tour dell'ufficio o della produzione: è molto interessante per i consumatori capire dove e come viene cucito il prodotto;
  • organizzare un concorso per la migliore recensione o il numero di recensioni per un certo periodo con una sorta di ricompensa;
  • gamify recensioni, trasforma le recensioni in una ricerca o un quiz;
  • utilizzare un mix di diverse opzioni.

In ogni caso, ogni persona, compiendo qualsiasi azione, pensa inconsciamente solo a due domande: "Per cosa?" e “A che prezzo?”. Per incoraggiare il consumatore a scrivere una recensione, devi dargli una risposta alla prima o alla seconda domanda.

È interessante notare che le recensioni dei clienti sui siti di recensioni non hanno un impatto minore sui consumatori rispetto alle recensioni sulle schede dei prodotti. Se il prodotto è costoso, nel 90% dei casi i consumatori leggono le recensioni in varie fonti. L'errore più grande è quando le recensioni sono positive nella scheda prodotto, e viceversa sui siti di recensioni. E se non c'è ancora risposta dal marchio sotto il feedback negativo dei clienti, allora è tutto: scrivi sprecato. L'acquirente smette di credere alla scheda del prodotto. Si ritiene che le recensioni negative siano più positive di quelle positive: questo è un fatto reale che deve essere riconosciuto.

In ogni caso, se oggi i tuoi prodotti non hanno recensioni sul Web, nessuno è interessato a loro. Quindi la riprova sociale è una conferma della popolarità dei tuoi prodotti presso gli acquirenti.

La prova sociale è un fenomeno psicologico in cui le persone adottano le azioni degli altri, cercando di comportarsi correttamente in una data situazione. Nelle vendite online ai "social...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

L'allenatore si è rivolto all'analisi dei Big Data e ha conquistato l'interesse di un pubblico giovane

Il brand americano di borse Coach ha pianificato il successo del suo modello Tabby presso un pubblico più giovane, la Generazione Z, ricorrendo all'analisi dei big data, abbandonando gli strumenti tradizionali e analogici, come l'intuito umano o la capacità...
12.04.2024 1707

Lavorare con un pubblico attivo su Telegram e VKontakte. Errori che i brand commettono quando si spostano su nuovi social network locali

Di come lavorare nel social network russo "VKontakte" e del messenger Telegram, e delle caratteristiche di queste piattaforme, abbiamo già scritto nel numero 195 della rivista; l'esperta era l'esperta digitale del Fashion Consulting Group Katerina Diveeva. In questo numero noi…
10.10.2023 4948

Come lavorare in VKontakte e Telegram

Se il tuo contenuto è stato interessante per il tuo pubblico di destinazione nei social network vietati in Russia, sarà interessante per loro in altri social network. Un social network è solo uno strumento che connette te e il tuo pubblico di destinazione. I marchi di moda sono stati venduti...
18.10.2022 7798

WhatsApp e Telegram: opportunità di business

I messenger sono uno dei canali chiave della comunicazione aziendale con i clienti e parte integrante del marketing mix che funziona efficacemente in tutte le fasi del funnel di marketing. Inoltre, i messenger ti consentono di risolvere in modo completo vari compiti dei marchi - ...
14.12.2021 13087

Verità e miti su TikTok. I cinque malintesi più comuni su questo social network unico

TikTok è diventato un fenomeno sorprendente sia tra gli utenti B2C che tra i rappresentanti delle imprese che cercano di vendere il loro prodotto proprio a questo pubblico. E, naturalmente, è stato immediatamente invaso da miti e speculazioni! Lo scopo di questo articolo è separare la verità da ...
06.07.2021 10920
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio