Rieker
Lo shock è la nostra strada: il volume di tangenti particolarmente grandi è cresciuto del 13%
24.11.2010 6401

Lo shock è la nostra strada: il volume di tangenti particolarmente grandi è cresciuto del 13%

A metà aprile, il presidente russo Dmitry Medvedev ha approvato la strategia nazionale anticorruzione. Chi e come combatterà la corruzione? Quanti imprenditori stanno soffrendo a causa sua? E che tipo di mostro è questo?

L'entità della corruzione

Per cominciare, numeri asciutti dai rapporti. La corruzione in Russia a settembre 2009, secondo la valutazione di Transparency International, era a livello di Bangladesh, Kenya e Siria: 147 su 180 (maggiore è il livello di corruzione, maggiore è il numero). Secondo il comitato investigativo del procuratore generale della Federazione Russa, il numero di tangenti registrate è aumentato da 6,7 ​​mila nel 2007 a 8 mila nel 2008. Secondo il Ministero degli Affari Interni, l'anno scorso sono stati registrati 13 mila fatti di corruzione. Allo stesso tempo, il numero di tangenti registrate in grande quantità (oltre 150 mila rubli) è aumentato del 13,5%, a 219. Nel 2009, i dipendenti del Ministero degli affari interni hanno indagato su 53 crimini relativi a sequestri di proprietà, 15 dei quali sono stati inviati casi giudiziari, le vittime sono state risarcite per danni per un importo di 268 milioni di rubli.

Se parliamo dei calzolai feriti, il caso più noto alla fine del 2008 è stato il tentativo di sequestro da parte di un predatore del calzaturificio "Spartak" di Kazan. Inoltre, non è la prima volta che i cittadini di Kazan sono diventati oggetto di azioni illegali.

Nella primavera del 1999, i membri del gruppo Rifkat Vakhitov sono venuti a conoscenza dei grandi debiti fiscali della società. Informarono Farid Akhmetzyanov, che allora era responsabile della fabbrica, che la compagnia Instal Service di Mosca intende acquistare un lotto di stivali di tela cerata da Spartak per ordine della direzione centrale del Ministero della Difesa russo. Il direttore ha accettato l'accordo, perché si trattava di circa 4 milioni di rubli, il che avrebbe permesso alla compagnia di coprire i debiti. Raiders ha insistito sul fatto che Akhmetzyanov ha aperto un conto per ricevere denaro in una delle banche di Mosca, anch'essa sotto il suo controllo. Quindi, i membri del gruppo hanno redatto ordini di pagamento bancari fittizi per trasferire su questo conto un pagamento anticipato per stivali per un importo di 2,3 milioni di rubli. In risposta, Akhmetzyanov consegnò una spedizione di scarpe ai predoni. In effetti, il denaro non è andato sul conto OJSC.

Fonti di reddito ombra

La corruzione (dal latino corrumpere - "corrompere") è l'uso del proprio potere per guadagno personale. Esistono due tipi di corruzione: domestica (medici, insegnanti, polizia stradale e ufficiali giudiziari prendono tangenti da tutti i comuni mortali) e affari (funzionari di tribunali, dogane e servizi fiscali accettano tangenti dagli imprenditori).

Se vuoi trovare un motivo per cui la legge non ha autorizzato il prelievo di denaro. Solo i funzionari doganali hanno cinque principali fonti di entrate ombra. Gli imprenditori pagano (non tutti e non sempre) per il passaggio di merci vietate per il trasporto oltre confine, per la restituzione di beni confiscati, per la sottovalutazione dei dazi doganali, semplicemente per l'assenza di ritardi di carico irragionevoli, per il differimento dei pagamenti doganali.

L'imperfezione della base legislativa, la situazione politica generale instabile, il patrocinio politico, l'indebolimento dei meccanismi di controllo della corruzione e anche il basso livello di partecipazione dei cittadini al controllo statale contribuiscono alla crescita della corruzione.

Esperienza anticorruzione

Se escludiamo parole comuni sul tema "approfondimento, espansione e adozione di misure", la Strategia nazionale propone di creare un sistema efficace per monitorare la corruzione (a livello sia di adozione che di applicazione delle leggi), un sistema di sanzioni pecuniarie, un sistema per ridurre al minimo gli effetti dannosi della corruzione e un sistema per incoraggiare l'onestà funzionari, in modo che sia moralmente che materialmente, sarebbe svantaggioso per loro prendere tangenti e, in generale, un sistema di interazione tra i diversi rami del governo, tra regioni, tra governo e società.

In generale, quasi come in Danimarca, che detiene un onorevole primo posto nell'elenco dei paesi con il più basso livello di corruzione. Le prime posizioni in questo elenco provengono da Singapore, Svezia, Israele, Norvegia e Australia. In Israele, la corruzione di base viene quasi completamente eliminata: i funzionari hanno grandi benefici sociali e la punizione per il rilevamento della corruzione è spietata. Non oltre il 1% arriva in tribunale, tuttavia, una persona coinvolta in uno scandalo per corruzione ha una cattiva reputazione. Una situazione simile in Irlanda.

È improbabile che misure repressive con apparente efficacia producano il risultato desiderato: la corruzione, se diminuisce, non sarà molto e la quantità di tangenti salirà automaticamente in cielo come pagamento per un aumento del rischio. In ogni caso, questo è il caso in Cina.

A proposito, prima del 1 ° ottobre 2010, il Presidio del Consiglio presidenziale attende proposte sull'istituzione di un'istituzione di lobby nel nostro paese (quanto è necessario e, se necessario, come organizzarlo). Pertanto, le aziende calzaturiere hanno una grande opportunità di consolidarsi al fine di trasmettere le loro aspirazioni alle autorità in modo centralizzato.

Sfondo

Come siamo arrivati ​​a un così rapido aumento della corruzione? Gli importi della bustarella stanno cambiando? Come vengono distribuiti i proventi della corruzione nei diversi rami del governo? Sulla base dei dati della Fondazione INDEM e del Centro di ricerca anticorruzione internazionale Transparency, emerge il seguente quadro.

Se parliamo di corruzione quotidiana, ci sono due tendenze chiave. Da un lato, la domanda di corruzione sta diminuendo (meno russi vogliono dare tangenti), dall'altro la pressione della corruzione delle autorità sta crescendo (i funzionari vogliono ottenere di più). Cioè, se prima era possibile ipotizzare che sia gli acquirenti che i donatori siano responsabili della corruzione, ora questa tesi contraddice semplicemente i fatti.

Dato che c'è sempre meno disponibilità a rendere felici i funzionari, l'intensità della corruzione sta diminuendo (il numero medio di tangenti all'anno per ogni donatore). Ma allo stesso tempo, la dimensione media delle tangenti sta crescendo.

Un'altra situazione nel mercato della corruzione aziendale. Il valore di un solo indicatore, l'intensità della corruzione, è diminuito del 20%. Ma la dimensione della bustarella media in cinque anni, dal 2001 al 2005, è aumentata di oltre 13 volte. Quasi 9,5 volte ha aumentato il volume del mercato della corruzione. È chiaro che i prezzi, i redditi dei cittadini e le entrate di bilancio sono cresciuti contemporaneamente. Ma i numeri sono ancora impressionanti.

I ricercatori hanno confrontato la dimensione media di una bustarella con il costo medio per metro quadrato di un nuovo appartamento. Si è scoperto che nel 2001 è stato possibile acquistare un appartamento di 30 metri di media qualità per una bustarella e quattro anni dopo - un appartamento di 300 metri quadrati. M. La crescita è quasi sette volte!

Inoltre, i ricercatori hanno confrontato le dimensioni del mercato della corruzione aziendale con le entrate del bilancio federale. E anche qui c'è qualcosa su cui riflettere! Se nel 2001 le entrate dei funzionari derivanti dalla corruzione delle imprese erano un terzo in meno rispetto al bilancio federale, nel 2005 hanno superato 2,66 volte. Dati più recenti, sfortunatamente, non sono disponibili.

La maggior parte dei proventi della corruzione vanno al ramo esecutivo. Un'ulteriore analisi mostra che le medie e grandi imprese tendono a sottostimare i dati sul fatturato delle loro imprese e, di conseguenza, sulla dimensione delle tangenti. Tutto ciò porta al fatto che i dati sulla corruzione non sono ovviamente veri, e il suo livello reale, forse una volta e mezza più alto.

La pratica della corruzione delle imprese in Russia (2001-2005)

Caratterizzazione

periodo

Dinamica,%

2001

2005

Dimensione media della bustarella ($ migliaia)

10,20

135,80

1231,4

Il contributo medio annuo ($ migliaia)

22,90

243,75

964,4

Volume del mercato ($ miliardi)

33,50

316,00

843,3

L'area dell'appartamento che è possibile acquistare per una bustarella media (mq)

30

209

596,7

Il rapporto tra il volume del mercato della corruzione delle imprese e le entrate del bilancio federale

0,66

2,66

303,0

La struttura del mercato della corruzione delle imprese in Russia (2001-2005)

Caratterizzazione

periodo

Dinamica,%

2001

2005

Dimensione media della bustarella ($ migliaia)

10,20

135,80

1231,4

Il contributo medio annuo ($ migliaia)

22,90

243,75

964,4

Volume del mercato ($ miliardi)

33,50

316,00

843,3

L'area dell'appartamento che è possibile acquistare per una bustarella media (mq)

30

209

596,7

Il rapporto tra il volume del mercato della corruzione delle imprese e le entrate del bilancio federale

0,66

2,66

303,0

SR77_Perekrestok_corruption_tabl_3.jpg

Per la cronaca

Nei paesi con il più basso livello di corruzione, i funzionari pagano 3-7 volte lo stipendio nel settore manifatturiero.

Secondo la Banca centrale della Federazione Russa, nel 2007 il valore delle importazioni di beni importati è stato sottovalutato di $ 23,4 miliardi.

Dal 2008, circa 800mila leggi e progetti diversi hanno superato competenze in materia di lotta alla corruzione in Russia. In essi sono stati rivelati quasi 48mila fatti di corruzione. Nel 2009, la Commissione Anti-Corruzione ha registrato più di 1,3mila violazioni, 214 persone sono state portate a responsabilità disciplinare e materiale su 29 fatti è stato inviato alle forze dell'ordine. Nel 2010 tali commissioni inizieranno a lavorare nelle regioni.

A metà aprile, il presidente russo Dmitry Medvedev ha approvato la strategia nazionale anticorruzione.
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

"C'era una luce alla fine del tunnel ..." I partecipanti del mercato calzaturiero sulla situazione del settore.

Il 2020 è diventato un anno di crisi per il settore reale dell'economia e dell'industria calzaturiera. Shoes Report ha parlato con le società all'ingrosso, con Mikhail Kryuchkov, il capo della società di distribuzione Paloma, che rappresenta una serie di calzature spagnole sul mercato russo ...
22.12.2020 6712

Stagione morta. Cosa trasformerà la quarantena Covid-19 per la vendita al dettaglio di scarpe

La vendita al dettaglio di scarpe riprende le operazioni a Mosca e nelle regioni, calcola le perdite, valuta le prospettive. Due mesi e mezzo di inattività si sono rivelati un serio test per ...
01.06.2020 16735

10 principali tendenze nel commercio al dettaglio per i prossimi 3 anni

Dieci tendenze principali emergenti nell'ultimo anno, che determineranno lo sviluppo del commercio mondiale nel prossimo futuro
11.03.2020 20667

La marcatura delle scarpe è iniziata. MTCT nominato operatore del progetto pilota di etichettatura

Il 1 ° giugno 2018 è stato lanciato un progetto pilota per la marcatura delle scarpe in Russia, finora su base volontaria. L'operatore di sistema è stato nominato una sussidiaria del Centro per lo sviluppo di tecnologie avanzate "Operatore CRPT", creato per implementare l'Unified National ...
23.07.2018 10698

Chipping shoes: essere o non essere

La proposta del Ministero dell'Industria e del Commercio della Russia sulla marcatura (scheggiatura) delle scarpe ha causato un'accesa discussione tra esperti e partecipanti alla scarpa ...
10.08.2017 30983
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio